Luis de Pablo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luis de Pablo

Luis de Pablo (Bilbao, 28 gennaio 1930) è un compositore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stabilitosi a Madrid nel 1939 si è formato musicalmente da autodidatta, è stato avvocato presso la compagnia aerea Iberia, lavoro che ha lasciato per dedicarsi alla musica. Fu docente al conservatorio cittadino dal 1971 al 1988; dal 1974 al 1976 insegnò a Ottawa.

Tra le sue opere più importanti si ricordano Radial (1960), Yo lo vì (1970) per dieci voci e La madre invita a comer (1993).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Luis de Pablo, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011, Treccani.it – Enciclopedie on line. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN49487882 · ISNI (EN0000 0001 1762 4512 · LCCN (ENn80104892 · GND (DE119007169 · BNF (FRcb14790618h (data) · WorldCat Identities (ENn80-104892
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie