Luciano Cirri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luciano Cirri (Pisa, 18 agosto 1931Roma, 23 ottobre 1983[1]) è stato un critico teatrale e giornalista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ideatore e fondatore del Bagaglino con Pier Francesco Pingitore, Mario Castellacci e Piero Palombo[2][3]; nel 1957 realizzò il radiodramma La lunga storia della paura, raccolto insieme a due testi teatrali nel volume I rompiscatole (1965).[4][5][6]

Dopo aver lasciato Il Bagaglino, nel 1967 fondò il cabaret Il Giardino dei supplizi, con Oreste Lionello[7], in un locale di piazza Rondanini a Roma.[8][9][10]

Collaborò a Il Borghese (del quale fu anche vicedirettore), Il Tempo, Il Roma, Il Giornale d'Italia.[11]

Alla sua memoria è stato intitolato un premio che viene assegnato annualmente[12][13].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Luciano Cirri, Stupidario parlamentare, Milano, Edizioni del Borghese, 1956.
  • Luciano Cirri, Padre Pio e i papponi di Dio, Milano, Edizioni del Borghese, 1963.[14]
  • Luciano Cirri, TV nuda: dizionario degli eroi televisivi, Milano, Edizioni del Borghese, 1964.
  • Luciano Cirri, I rompiscatole, Torino, Edizioni dell'albero, 1965.
  • Luciano Cirri, I delitti di Stato, Milano, Edizioni del Borghese, 1972.
  • Luciano Cirri, Dizionario dei sentimenti nobili e ignobili, a cura di F. Chiocci, Roma, Ciarrapico, 1987.
  • Luciano Cirri e Enrico Malatesta, Padre Pio da Pietrelcina: l'ultima inchiesta, Roma, Aquili, 1989.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Adalberto Baldoni, Storia della destra: dal postfascismo al Popolo della libertà, Firenze, Vallecchi, 2009, p. 114.
  2. ^ Lina Agostini, I cabaret romani, i protagonisti del momento, le battute, in Radiocorriere TV, n. 21, 1973, p. 48.
  3. ^ Roma - Serata cabarettistica (in ricordo di Cirri), in Tutto libri-La Stampa, 28 gennaio 1984, p. 8.
  4. ^ E. M., Un capodanno per la povera gente di Sergio Mattei e Luciano Cirri, in Radiocorriere TV, nº 43, 1954, p. 5.
  5. ^ Luigi Greci, La lunga storia della paura: di Luciano Cirri, in Radiocorriere TV, nº 26, 1956, p. 45.
  6. ^ Lidia Motta, La lunga storia della paura: Un radiodramma di Luciano Cirri, in Radiocorriere TV, nº 41, 1957, p. 9.
  7. ^ Alessia Lionello, Sono morto dalle risate, Milano, Bompiani, 2016.
  8. ^ Ma l'amore sì (PDF), in Il dramma, anno 51, n. 2, febbraio 1975, p. 91.
  9. ^ Adalberto Baldoni, Storia della destra: dal postfascismo al Popolo della libertà, Firenze, Vallecchi, 2009, p. 110.
  10. ^ Giuseppe Parlato, PAZZAGLI, Maria Giovanna, su Treccani.it, Dizionario Biografico degli Italiani, 2016.
  11. ^ Paolo Albiero e Giacomo Cacciatore, Il terrorista dei generi: tutto il cinema di Lucio Fulci, Roma, Un mondo a parte, 2004, p. 116.
  12. ^ Premi: il 'cirri', tra cinema, cultura e musica alternativa [collegamento interrotto], su agi.it, 1º dicembre 2008.
  13. ^ Premio Cirri - Albo d'oro, su archive.is.
  14. ^ Presentazione delle edizioni Il Borghese del libro di Luciano Cirri Padre Pio e i papponi di Dio, in Fondo Vedo, 22 settembre 1963.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • s. s., Un dizionario dei tic italiani. Raccolti in volume gli scritti di Luciano Cirri, in Il Giornale, 7 aprile 1987, p. 3.
  • Leo Valeriano, Cabaret la storia mai scritta, in Secolo d'Italia, 30 agosto 1995.
  • Francesco Grisi, Il '900 visto da: Cirri, in Lo Stato, nº 23, 9 giugno 1998, pp. 497-512.
Controllo di autoritàVIAF (EN89640734 · BAV ADV11702929