Luca Del Savio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luca Del Savio (...) è un curatore editoriale italiano. Dal 2018 è redattore capo centrale di Sergio Bonelli Editore[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dalla fine degli anni 80 si occupa di fumetti, scrivendo per riviste di settore e organizzando (dal 1990 al 2005) la Comiconvention di Milano[2], con il gruppo “Graffiti”. Dal 1992 inizia a collaborare con Sergio Bonelli, entrando in pianta stabile in redazione nel 1996, lavorando per numerose collane e iniziative editoriali. Dal 2003 al 2013 coordina e gestisce Insert-Coin.it, sito di recensioni videoludiche[3]. Del Savio lavora per la Casa editrice Sergio Bonelli Editore da oltre vent'anni, e in questo periodo si è occupato tra le altre cose della gestione redazionale di testate come Zona X e Brendon. Ha curato l'accordo con Hasbro[4] insieme a Vincenzo Sarno[5] per la creazione del Monopoly di Tex Willer ed il Trivial Pursuit[6] dei Fumetti, entrambi editi da Sergio Bonelli Editore. In passato è stato responsabile della redazione web della Sergio Bonelli Editore, ed era stato a capo del progetto di restyling grafico del sito www.sergiobonelli.it[7] e del lancio dello Shop online della Sergio Bonelli Editore. Ha curato il progetto[8] delle storie crossover tra Nathan Never e l'astronauta Luca Parmitano[9], ed è stato il responsabile[10] dell'arrivo sulla stazione spaziale ISS[11] della copertina di un volume di Nathan Never[12]. Da anni scrive la rubrica AlfaCom su mensile Nathan Never[13][14]. È il moderatore di molti eventi della Sergio Bonelli Editore in pubblico[15][16], e spesso cura sul canale YouTube ufficiale della Sergio Bonelli Editore le recensioni dei volumi[17] della casa editrice di Tex Willer.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È parente del giornalista e speaker Radiofonico di Radio Popolare di Milano Gianni Del Savio[18].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luca Del Savio nuovo caporedattore, su sergiobonelli.it. URL consultato il 24 novembre 2020.
  2. ^ Comiconvention a Milano (Quark Hotel), su it.arti.fumetti.narkive.com. URL consultato il 24 novembre 2020.
  3. ^ Luca Del Savio, su luccachanges.com. URL consultato il 24 novembre 2020.
  4. ^ Lucia Lasorsa, Bonelli e Hasbro insieme al Lucca Comics & Games, su MangaForever.net. URL consultato il 25 novembre 2020.
  5. ^ Simone Bonaccorso, A Lucca Comics & Games sono arrivati i giochi da tavolo di Sergio Bonelli Editore! ∂ FantasyMagazine.it, su FantasyMagazine.it. URL consultato il 25 novembre 2020.
  6. ^ L'avventura in gioco: video!, su youtube.com.
  7. ^ Il nuovo sito della Sergio Bonelli Editore • Sbam! Comics, su Sbam! Comics, 29 giugno 2013. URL consultato il 25 novembre 2020.
  8. ^ Nathan Never. Stazione Spaziale Internazionale, su youtube.com.
  9. ^ Luca Parmitano presenta Nathan Never Stazione Spaziale Internazionale!, su youtube.com.
  10. ^ Nathan Never e ASI decollano di nuovo insieme - Destinazione Luna | Lucca Changes 2020, su youtube.com.
  11. ^ Nathan Never. Stazione Spaziale Internazionale, su youtube.com.
  12. ^ Nathan Never e ASI decollano di nuovo insieme - Destinazione Luna | Lucca Changes 2020, su youtube.com.
  13. ^ Recensione Fumetto Nathan Never 307 Figli della violenza, su Nerdgate. URL consultato il 26 novembre 2020.
  14. ^ P4n3m, Nuvola-Blu: Mondo Alfa - Novembre 2014, su Nuvola-Blu, 23 novembre 2014. URL consultato il 26 novembre 2020.
  15. ^ Incontro "Tex. La Grande Mostra" - Lucca Comics & Games 2018, su youtube.com.
  16. ^ "Le novità del mondo zagoriano", il video dell'incontro., su youtube.com.
  17. ^ In edicola con gli Eroi Bonelli: La Stirpe di Elän!, su youtube.com.
  18. ^ Le avventure multimediali di SBE - Parte 1" con Luca Del Savio, redattore e web content manager del sito internet di Sergio Bonelli Editore, e Davide Pettani, grafico e web content specialist. (MP3), su sergiobonelli.it.