Luca Campigotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luca Campigotto (Venezia, 23 febbraio 1962) è un fotografo italiano.

Si è laureato a Venezia in storia moderna con una tesi sull'epoca delle grandi scoperte geografiche. Dall'inizio degli anni novanta ha legato la propria ricerca al tema del viaggio, realizzando progetti a colori e in bianconero sulle città di notte e i paesaggi selvaggi. I suoi lavori principali sono dedicati a Venezia, Il Cairo, i paesaggi di montagna della Grande Guerra, New York e Chicago. Come ha scritto W. Guadagnini: «[...] le sue fotografie slittano ben presto in un'altra dimensione, che è quella dell'immaginario. Un immaginario che davanti allo spettacolo naturale cerca non un Altro da sé, né la conferma delle proprie certezze, ma i modi per rendere visibile la dismisura dell'emozione».

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Mostre[modifica | modifica wikitesto]

  • Teatri di guerra Museo del Vittoriano, Roma 2014 - Palazzo Ducale, Venezia 2014
  • Gotham and Beyond, Laurence Miller Gallery, NYC 2013
  • My Wild Places, Palazzo Fortuny, Venezia 2010-11
  • Nightscapes, Musei San Domenico, Forlì 2019-20

Mostre collettive[modifica | modifica wikitesto]

Testi[modifica | modifica wikitesto]

Collezioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Maison Européenne de la Photographie, Parigi
  • Canadian Centre for Architecture, Montreal
  • The Progressive Collection, Cleveland
  • The Margulies Collection at the Warehouse, Miami
  • The Sagamore Collection, Miami
  • UnicreditGroup Collection, Milano
  • Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino
  • Fondazione Cassa di Risparmio, Modena
  • Metropolitana, Napoli
  • Museo Fortuny, Venezia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79116443 · ISNI (EN0000 0001 2141 0744 · SBN IT\ICCU\BVEV\011158 · Europeana agent/base/45016 · LCCN (ENno96055211 · GND (DE120611341 · BNF (FRcb12524836w (data) · ULAN (EN500277950 · WorldCat Identities (ENlccn-no96055211