Love Button

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Love Button
ココロ・ボタン
(Kokoro Button)
Love Button.jpg
Copertina del dodicesimo volume dell'edizione italiana, nella quale sono raffigurati tutti i personaggi; al centro Nina ed Eito.
Generecommedia, sentimentale
Manga
AutoreMaki Usami
EditoreShogakukan
RivistaBessatsu Shōjo Comic
Targetshōjo
1ª edizione26 ottobre 2009 – 25 aprile 2014
Periodicitàvariabile
Tankōbon12 (completa)
Editore it.Flashbook
Collana 1ª ed. it.Girls Garden Series
1ª edizione it.12 maggio 2012 – 5 settembre 2014
Periodicità it.variabile
Volumi it.12 (completa)
Testi it.Susanna Scrivo (traduzione e adattamento)

Love Button (ココロ・ボタン Kokoro Button?) è un manga shōjo scritto e disegnato da Maki Usami, serializzato sul Bessatsu Shōjo Comic della Shogakukan dal 26 ottobre 2009 al 25 aprile 2014. In Italia la serie è stata concessa in licenza alla Flashbook, che ne ha pubblicato i volumi dal 12 maggio 2012 al 5 settembre 2014.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nina Kasuga è una ragazza che, il giorno della cerimonia per l'ammissione alle superiori, si sente male; la giovane viene accompagnata in infermeria da Eito Koga, dal quale rimane fin da subito affascinata. Dopo un'iniziale rifiuto di quest'ultimo, Nina riesce a diventare – per un periodo limitato – la sua "fidanzata in prova"; se da un lato la ragazza si scopre sempre più innamorata di Eito, dall'altro lui non perde occasione per prendersi gioco di lei. Tuttavia Aoi Kasuga e Tomohiro Nanaka, rispettivamente la sorella minore e l'insegnante privato della ragazza, cercano di metterla in guardia dai comportamenti del ragazzo, con scarsi risultati; Tomohiro decide in seguito di smettere di impartire lezioni alla giovane, per cercare un lavoro, mentre Aoi continua invece a tenere con la sorella un comportamento ostile, nascondendo l'affetto che in realtà prova per lei.

Con il passare del tempo, il rapporto tra Nina ed Eito diventa però sempre più serio, tanto che il giovane le propone di fidanzarsi ufficialmente; Nina ha quindi modo di conoscere Manabu Hayami, coetaneo e migliore amico di Eito, oltre che scrittore emergente. Quest'ultimo inizialmente nutre scarsa simpatia nei suoi confronti, che poi si trasforma in attrazione; per non creare problemi ad Eito, il ragazzo comunque rinuncia a dichiararsi a Nina. Aoi decide invece di fidanzarsi con Tani, ragazzo che nutriva per lei delle attenzioni ma che aveva sempre respinto, dando vita a un rapporto simile a quello tra la sorella ed Eito, ma dai ruoli invertiti.

La relazione tra Nina ed Eito procede fino al termine delle superiori, quando tutti iniziano a pensare seriamente al loro futuro; Eito – al quale nasce nel frattempo un fratello – ha infatti intenzione di trasferirsi a New York, per intraprendere la professione di avvocato. Nina afferma di essere in ogni caso disposta a seguirlo, mentre Eito, consapevole di quanto la ragazza tenga a lui e realmente innamorato della giovane, decide di formalizzare definitivamente il loro rapporto. Con il benestare delle rispettive famiglie, i due giovani infatti si sposano.

Manga[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata scritta e disegnata da Maki Usami e serializzata dalla Shogakukan sulla rivista Bessatsu Shōjo Comic dal 26 ottobre 2009 al 25 aprile 2014. I vari capitoli sono stati raccolti in dodici volumi tankōbon.

In Italia la serie è stata pubblicata dalla Flashbook dal 12 maggio 2012 al 5 settembre 2014[1]. La licenza del manga è stata concessa anche alla Soleil in Francia e alla Egmont Manga & Anime in Germania[2].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
126 ottobre 2009ISBN 978-4-09-132717-8 12 maggio 2012ISBN 978-88-6169-301-2
226 marzo 2010ISBN 978-4-09-133119-9 9 giugno 2012ISBN 978-88-6169-310-4
326 agosto 2010ISBN 978-4-09-133388-9 22 luglio 2012ISBN 978-88-6169-315-9
424 dicembre 2010ISBN 978-4-09-133510-4 20 ottobre 2012ISBN 978-88-6169-332-6
526 aprile 2011ISBN 978-4-09-133796-2 8 dicembre 2012ISBN 978-88-6169-350-0
626 settembre 2011ISBN 978-4-09-134083-2 31 gennaio 2013ISBN 978-88-6169-360-9
724 febbraio 2012ISBN 978-4-09-134309-3 6 aprile 2013ISBN 978-88-6169-369-2
824 agosto 2012ISBN 978-4-09-134593-6 18 maggio 2013ISBN 978-88-6169-382-1
926 febbraio 2013ISBN 978-4-09-135086-2 29 giugno 2013ISBN 978-88-6169-397-5
1026 agosto 2013ISBN 978-4-09-135448-8 22 marzo 2014ISBN 978-88-6169-438-5
1126 dicembre 2013ISBN 978-4-09-135659-8 17 maggio 2014ISBN 978-88-6169-450-7
1225 aprile 2014ISBN 978-4-09-136070-0 5 settembre 2014ISBN 978-88-6169-468-2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Collana Love Button, su flashbook.fumetto-online.it. URL consultato il 12 giugno 2019.
  2. ^ Kokoro Button (manga), su animenewsnetwork.com. URL consultato il 12 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga