Louisa Anne Stuart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Louisa, marchesa di Waterford, di Sir Francis Grant, 1859.

Lady Louisa Anne Stuart, marchesa di Waterford (Parigi, 14 aprile 181812 maggio 1891), è stata una pittrice inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era la figlia di Charles Stuart, I barone Stuart de Rothesay e di sua moglie Lady Elizabeth Margaret Yorke. Suo padre è stato nominato Ambasciatore britannico a Parigi poco prima di sposare Elizabeth Margaret Yorke il 6 febbraio 1816. Louisa passo l'infanzia a Parigi è stata segnata dall'arte, in linea con l'essere una pronipote della scrittrice Lady Mary Wortley Montagu. Arte, religione e filantropia, avrebbe avuto un posto di rilievo nella sua vita. Pur essendo un'artista, i suoi dipinti vennero esposti in gallerie fino al 1870.

Mostrando grande preoccupazione per il benessere della popolazione del Northumberland, ha ridisegnato il villaggio di Ford, progettato e costruito una scuola, e ha fondato una società di temperanza. La scuola del villaggio rimase in uso fino al 1957, ma ora è conosciuta come la Galleria Waterford o Lady Waterford Hall.

Louisa è stata istruita da Dante Gabriel Rossetti e frequentò corsi di disegno tenuti da John Ruskin, insieme a Lady Trevelyan e Kate Greenaway. Si ritiene che fosse stata la modella di Sir John Everett Millais in diversi sue opere, e la sua bellezza è accreditata come una delle ispirazioni dei Preraffaelliti.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

L'8 giugno 1842 sposò Lord Waterford e si stabilì a Curraghmore House, a County Waterford, fino alla sua morte, in un incidente a cavallo nel 1859. Il matrimonio non ha prodotto figli.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 12 maggio 1891. La sua tomba si trova accanto alla St Michael' Church, a Ford.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22911665 · ISNI (EN0000 0000 6675 7111 · LCCN (ENn86821563 · GND (DE117150746 · ULAN (EN500023337 · BAV ADV12554475 · CERL cnp00587428
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie