Lonicera alpigena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Camecèraso
Lonicera alpigena 2.jpg
Lonicera alpigena
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Dipsacales
Famiglia Caprifoliaceae
Genere Lonicera
Specie L. alpigena
Nomenclatura binomiale
Lonicera alpigena
L., 1753
Nomi comuni

Caprifoglio alpino
Ciliegina d'alpe

Il Camecèraso (Lonicera alpigena L., 1753) è una pianta cespugliosa montana della famiglia delle Caprifoliaceae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una pianta cespugliosa alta fino a quattro metri, con foglie ovate verde brillante.
Ha fiori gialli con sfumature rosse, riuniti a coppie su un unico stelo, e frutti costituiti da bacche velenose di colore rosso brillante, fuse a coppie su un unico lungo picciolo, dette ciliegie di montagna.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • T.G. Tutin, V.H. Heywood et alii, Flora Europea, Cambridge University Press, 1976, ISBN 0-521-08489-X.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica