Lonchura hunsteini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cappuccino di Hunstein
DonacicolaHunsteiniKeulemans.jpg
Un adulto (a sinistra) e un esemplare giovane
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Passeriformes
Sottordine Oscines
Infraordine Passerida
Superfamiglia Passeroidea
Famiglia Estrildidae
Genere Lonchura
Specie L. hunsteini
Nomenclatura binomiale
Lonchura hunsteini
Finsch, 1886

Il cappuccino di Hunstein (Lonchura hunsteini Finsch, 1886) è un uccello passeriforme della famiglia degli Estrildidi[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Se ne riconoscono due sottospecie[2]:

Un tempo gli esemplari diffusi sull'isola di Pohnpei venivano ascritti ad una terza sottospecie, Lonchura hunsteini minor, mentre attualmente si tende a considerarli come parte della sottospecie nominale: allo stesso modo, la sottospecie nigerrima viene considerata da alcuni autori come una specie a sé stante, col nome di Lonchura nigerrima.

Il nome scientifico della specie venne scelto in omaggio al naturalista tedesco Carl Hunstein.

Distribuzione ed habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il cappuccino di Hunstein è endemico della Nuova Irlanda e di Nuova Hannover, due isole ad est della Nuova Guinea: questo uccello è stato inoltre introdotto negli anni venti sull'isola di Ponape, nel gruppo delle Isole Caroline, in Micronesia[3].

Questi uccelli prediligono le aree erbose sul limitare della foresta.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni[modifica | modifica wikitesto]

Misura circa 9–10 cm di lunghezza, coda compresa.

Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un uccello di piccole dimensioni, munito di un forte becco tozzo e di forma conica.
La colorazione è nera su tutto il corpo: su fronte, vertice, nuca e guance le singole piume sono di colore grigio-argenteo con orlo nero, dnado alla testa un caratteristico aspetto marmorizzato, mentre il codione e la coda sono di colore rosso-arancio. Gli occhi sono di colore bruno scuro, le zampe sono carnicino-grigiastre, il becco è grigio-nerastro.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di uccelli diurni, che vivono in piccoli gruppi: essi passano la maggior parte del giorno al suolo, alla ricerca di cibo.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Il cappuccino di Hunstein è un uccello principalmente granivoro, che grazie al forte becco riesce ad avere ragione di una gran varietà di piccoli semi, nutrendosi inoltre di frutta, bacche, germogli e di tanto in tanto anche di piccoli insetti volanti.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La riproduzione di questi uccelli non è finora stata osservata dall'uomo, tuttavia si ritiene che essa non differisca significativamente per dinamiche e tempistica da quella delle altre specie congeneri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lonchura hunsteini, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.1, IUCN, 2017.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Estrildidae, in IOC World Bird Names (ver 6.2), International Ornithologists’ Union, 2016. URL consultato il 10 maggio 2014.
  3. ^ the Internet Bird Collection, ibc.lynxeds.com, http://ibc.lynxeds.com/species/hunstein%E2%80%99s-mannikin-lonchura-hunsteini .

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]