Lombardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Lombardo indica ciò che è riferito alla Lombardia. Nel medioevo era usato per indicare gli abitanti di tutta l'Italia settentrionale compresa l'area padana. In alcuni testi[1] la parola Lombardo diventa sinonimo di Longobardo e comprende l'intera Gens che varcò le Alpi al seguito del re Alboino nel 652 d.C.. Diversi centri abitati della Langobardia Minor specificano con il loro nome di essere residenza delle fare longobarde. Totalmente inappropriata è l'identificazione dei Lombardi con i Celti.[2] Come cognome, è presente prevalentemente in Sicilia[3] e meno nel resto d'Italia.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Italia Italia

Linguistica[modifica | modifica wikitesto]

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ summagallicana.it, http://www.summagallicana.it/lessico/l/Lombardo%20e%20Longobardo.htm .
  2. ^ I Celti, treccani.it.
  3. ^ Mappa di diffusione del cognome LOMBARDO, su MappaDeiCognomi.it. URL consultato il 02 febbraio 2016.

Pagine correlate[modifica | modifica wikitesto]