Lista di forami del corpo umano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

In anatomia, i forami sono aperture interne all'organismo, delimitate da tessuti biologici (in genere ossei), che servono per il passaggio di organi, come vasi sanguigni, vasi linfatici e nervi, attraverso altri[1]. Di seguito sono elencati i forami del corpo umano.

Fori ossei del Cranio[modifica | modifica wikitesto]

Il cranio umano è un insieme di ossa con molti fori, canali e fessure. La maggior parte di questi passaggi sono localizzati sulla base cranica internamente ed esternamente.

Base del cranio, visto superiormente

Veduta superiore della base del cranio:

Base del cranio, vista inferiormente

Base del cranio vista inferiormente:

Altri fori:

Forami intervertebrali[modifica | modifica wikitesto]

Altri forami del corpo umano[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Foro, su Treccani.it - Vocabolario on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 15 dicembre 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]