Lingua igbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Igbo
Igbo
Parlato inNigeria Nigeria
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
e altri
RegioniAfrica centro-occidentale
Locutori
Totale30,8 milioni (Ethnologue, 2022)
Classifica46 (2019)
Tassonomia
FilogenesiLingue niger-kordofaniane
 Congo-atlantiche
  Volta-congo
   Benue-congo
    Igboidi
     Igbo
Statuto ufficiale
Ufficiale inNigeria
Regolato danessuna regolazione ufficiale
Codici di classificazione
ISO 639-1ig
ISO 639-2ibo
ISO 639-3ibo (EN)
Linguist Listibo (EN)
Glottolognucl1417 (EN)
Linguasphere98-GAA-a
Estratto in lingua
Dichiarazione universale dei diritti umani, art. 1
A mu̟ru̟ mmadu̟ nile n'ohere nakwa nha anya ugwu na ikike. E nyere ha uche na mmu̟o̟ ime ihe ziri ezi nke na ha kwesiri i̟kpaso ibe ha agwa n'obi nwanne na nwanne.

L'igbo è la lingua parlata dalla popolazione igbo, che abita le regioni sud-orientali della Nigeria che furono note per un breve periodo come Biafra.

Al 2022, è parlata da 30,8 milioni di parlanti totali, in gran parte madrelingua[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Era tradizionalmente conosciuta come Ibo ed è anche chiamata asụsụ Ndi Igbo in lingua igbo. La lingua fu usata da John Goldsmith come esempio per giustificare l'uscita dal classico modello lineare di fonologia come enunciato in The Sound Pattern of English. È scritta in caratteri romani. Le parole della lingua igbo sono pronunciate con vari timbri e accenti tonici, che sono marcati con segni di accento.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) What are the top 200 most spoken languages?, su Ethnologue, 3 ottobre 2018. URL consultato il 27 maggio 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Controllo di autoritàThesaurus BNCF 53940 · LCCN (ENsh85064203 · GND (DE4120202-8 · J9U (ENHE987007538405805171 · NDL (ENJA00563878