Libor Pesek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Libor Pešek (2009)

Libor Pesek (Praga, 22 giugno 1933) è un direttore d'orchestra ceco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato direzione d'orchestra, pianoforte, violoncello e trombone presso l'Accademia delle Arti Musicali con insegnanti quali Vaclav Smetacek e Karel Ancerl.

Ha lavorato presso l'Opera di Pilsen a Praga dal 1958 al 1964; è stato il fondatore e direttore della Camera Harmony di Praga.

È stato direttore d'orchestra della Filarmonica Slovacca nel 1981-1982, e dal 1982 al 1990 è direttore residente della Filarmonica Ceca.

Nel Regno Unito è stato direttore musicale della Royal Liverpool Philharmonic Orchestra (RLPO) dal 1987 al 1998, e attualmente ne ricopre la carica di Direttore Onorario. Il suo lavoro con la RLPO ha incluso la direzione della la prima esecuzione del Concerto per Corno, di Anthony Powers (Michael Thompson, solista). Ha inoltre diretto l' Orchestra Filarmonia di Brno.

È molto conosciuto per le sue interpretazioni di musica ceca. Ha contribuito a far conoscere compositori poco conosciuti di musica ceca, in particolare Josef Suk e Vitezslav Novak.

Le sue registrazioni includono composizioni di Pavel Josef Vejvanosky.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo del 1996 la Regina Elisabetta II ha nominato Libor Pesek "Cavaliere dell'Impero Britannico".

Il primo grado ceco: Medaglia al Merito nel 1997.

Sempre nel 1997 ha ricevuto una borsa ad honorem dalla University of Central Lancashire.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Warnaby, Giovanni, "Nuovi poteri" (marzo 1992). Tempo (New Ser.) 180: pp. 22-24.
  • Tyrrel, Giovanni, "Vejvanovsky: serenate e sonate" (record di revisione) (1972). The Musical Times, 113 (1554): p. 783.
Controllo di autorità VIAF: 113863007 · LCCN: n85046602 · GND: 123752698 · BNF: cb138984016 (data)