Leonid Borisovič Krasin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leonid Borisovič Krasin

Leonid Borisovič Krasin, in russo: Леонид Борисович Красин? (Kurgan, 15 luglio 1870, 3 luglio del calendario giulianoLondra, 24 novembre 1926), è stato un rivoluzionario, politico e diplomatico russo e sovietico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attivo nel movimento socialdemocratico dal 1890, aderì fin dalla fondazione (1898) al Partito Operaio Socialdemocratico Russo, del cui Comitato centrale fece parte dal 1903 al 1907. Negli anni venti fu membro del Consiglio dei commissari del popolo della RSFS Russa e dell'URSS, fece parte del Comitato centrale del Partito bolscevico e fu poi rappresentante diplomatico dapprima in Francia e poi nel Regno Unito, dove morì nel 1926.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Krasin Leonid Borisovič, su Spravočnik po istorii Kommunističeskoj partii i Sovetskogo Sojuza 1898-1991. URL consultato il 4 giugno 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN54950716 · ISNI (EN0000 0000 8134 4171 · LCCN (ENn85048650 · GND (DE126524858 · BNF (FRcb12453880k (data) · NDL (ENJA00523416 · WorldCat Identities (ENn85-048650