Lee Toland Krieger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lee Toland Krieger

Lee Toland Krieger (Los Angeles, 24 gennaio 1983) è un regista e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Krieger è nato e cresciuto a Los Angeles, California. Suo nonno era l'attore Lee Krieger (1919-1967). Ha iniziato ad appassionarsi al cinema all'età di 13 anni quando il suo vicino di casa, il produttore cinematografico Steve Perry, lo ha portato sul set del film Decisione critica.[1] Durante il liceo e il college Krieger ha lavorato per Perry, Neil LaBute e il suo socio di produzione Gail Mutrux.[2] Si è laureato presso l'University of Southern California's School of Cinema and Television nel 2005.[3]

Nel 2004 Krieger ha fondato una società di produzione, la Autumn Entertainment, con cui ha prodotto il suo primo film da regista December Ends. Nel 2008 ha scritto e diretto The Vicious Kind, presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2009, che ha ottenuto numerosi riconoscimenti e una candidatura agli Independent Spirit Awards per la migliore sceneggiatura.

Nel 2012 dirige Separati innamorati, basato su una sceneggiatura scritta da Rashida Jones e Will McCormack, presentato in anteprima al Sundance Film Festival dello stesso anno. Krieger ha inoltre diretto numerosi spot pubblicitari e video musicali per Universal Music Group e The Island Def Jam Music Group. Sempre nel 2012 ha diretto il cortometraggio Modern/Love, con Robert Schwartzman e Naomi Scott, che fa parte del progetto Roman Coppola's Director's Bureau, per la diffusione dell'ultrabook di Intel.[4]

Nell'aprile 2015 esce nelle sale statunitensi Adaline - L'eterna giovinezza, con protagonisti Blake Lively e Michiel Huisman.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ‘Forever’ director wants to write, variety.com. URL consultato il 2 marzo 2016.
  2. ^ (EN) Exclusive: Director Lee Toland Krieger Talks Celeste and Jesse Forever, More, shockya.com. URL consultato il 2 marzo 2016.
  3. ^ (EN) Celeste and Jesse Forever, cinema.usc.edu. URL consultato il 2 marzo 2016.
  4. ^ Lee Toland Krieger[collegamento interrotto], mymovies.it. URL consultato il 2 marzo 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema