Guglielmo Tell (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Le avventure di Guglielmo Tell)
Guglielmo Tell
Titolo originaleThe Adventures of William Tell
PaeseRegno Unito
Anno1958-1959
Formatoserie TV
Genereavventura
Stagioni1 Modifica su Wikidata
Episodi39 Modifica su Wikidata
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
Crediti
Interpreti e personaggi
MusicheAlbert Elms, Sydney John Kay
ProduttoreLeslie Arliss
Produttore esecutivoRalph Smart
Casa di produzioneIncorporated Television Company, National Telefilm Associates
Prima visione
Dal15 settembre 1958
Al15 giugno 1959
Rete televisivaIndependent Television

Guglielmo Tell[1] (The Adventures of William Tell; anche William Tell) è una serie televisiva britannica in 39 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1958 al 1959.

È una serie d'avventura ispirata alle gesta del personaggio di Guglielmo Tell.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Incorporated Television Company e National Telefilm Associates[3] e girata nei National Studios a Borehamwood in Inghilterra e a Snowdonia nel Galles.[4] Le musiche furono composte da Albert Elms e Sydney John Kay.[5] Il tema musicale William Tell fu scritto da Harold Purcell e cantato da David Whitfield.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[5]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[5]

  • Friedrich Schiller in 39 episodi (1958-1959)
  • Doreen Montgomery in 12 episodi (1958-1959)
  • Ralph Smart in 12 episodi (1958-1959)
  • John Kruse in 6 episodi (1958-1959)
  • Lindsay Galloway in 5 episodi (1958-1959)
  • Leslie Arliss in 4 episodi (1958-1959)
  • Max Savage in 4 episodi (1959)
  • Michael Connor in 3 episodi (1958-1959)
  • Rene Wilde in 3 episodi (1958-1959)
  • Roger Marshall in 3 episodi (1959)
  • Arnold Abbott in 2 episodi (1959)
  • Paul Cristie in 2 episodi (1959)

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dal 15 settembre 1958 al 15 giugno 1959[6][7] sulla rete televisiva Independent Television.[3] In Italia è stata trasmessa con il titolo Guglielmo Tell.

Alcune delle uscite internazionali sono state:[8]

  • nel Regno Unito il 15 settembre 1958 (The Adventures of William Tell o William Tell)
  • in Francia il 30 giugno 1962
  • in Finlandia (Wilhelm Tell)
  • in Italia (Guglielmo Tell)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito
Prima stagione 39 1958-1959

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Leopoldo Damerini, Fabrizio Margaria, Dizionario dei telefilm, 2004, p. 392.
  2. ^ Le avventure di Guglielmo Tell - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato l'8 maggio 2012.
  3. ^ a b Le avventure di Guglielmo Tell - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato l'8 maggio 2012.
  4. ^ Le avventure di Guglielmo Tell - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato l'8 maggio 2012.
  5. ^ a b c Le avventure di Guglielmo Tell - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato l'8 maggio 2012.
  6. ^ Le avventure di Guglielmo Tell - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.it. URL consultato l'8 maggio 2012.
  7. ^ Le avventure di Guglielmo Tell - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato l'8 maggio 2012.
  8. ^ Le avventure di Guglielmo Tell - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato l'8 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione