Le Matine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le Matine sono rappresentate da una vasta pianura, un tempo paludosa, divisa fra vari comuni murgiani e stretta tra le Murge.

Bonificata durante il ventennio fascista, e costituisce la zona fertile dei territori murgiani e sono caratterizzate da estese coltivazioni di cereali e dalla presenza di numerosi insediamenti rurali.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il clima d'inverno è continentale, infatti spesso si sono verificate nevicate intense e gelate; inoltre si verificano notevoli allagamenti in zone paludose.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Comprendente il territorio dei comuni murgiani:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]