Lap of Luxury

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lap of Luxury
Artista Cheap Trick
Tipo album Studio
Pubblicazione 1988
Durata 41 min : 55 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Arena rock
New wave
Power pop
Pop rock
Hard rock
Etichetta Epic
Produttore Richie Zito
Certificazioni
Dischi di platino 1 Stati Uniti
Cheap Trick - cronologia
Album precedente
(1986)
Album successivo
(1990)

Lap of Luxury è il decimo album in studio della rock band Cheap Trick, pubblicato nel 1988. L'album segna il ritorno di Tom Petersson al basso, e contiene "The Flame", unica canzone del gruppo ad aver raggiunto la vetta delle classifiche americane.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

La canzone "Don't Be Cruel" è una cover di Elvis Presley.

  1. Let Go - 4:25 - (R. Nielsen, T. Cerney)
  2. No Mercy - 3:54 - (J. Lind, J. Scott)
  3. The Flame - 5:37 - (B. Mitchell, N. Graham)
  4. Space - 4:16 - (M. Chapman, H. Knight)
  5. Never Had a Lot to Lose - 3:22 - (R. Zander, T. Petersson)
  6. Don't Be Cruel - 3:06 - (O. Blackwell, E. Presley)
  7. Wrong Side of Love - 3:59 - (R. Nielsen, T. Cerney)
  8. All We Need Is a Dream - 4:20 - (R. Nielsen, R. Zander, G. Giuffria)
  9. Ghost Town - 4:11 - (R. Nielsen, D. Warren)
  10. All Wound Up - 4:45 - (R. Zander, T. Petersson, J. Allen)

Singoli (Lato A/Lato B)[modifica | modifica wikitesto]

  • (1988) The Flame/Through The Night
  • (1988) Don't Be Cruel/I Know What I Want
  • (1988) Ghost Town/Wrong Side Of Love
  • (1989) Never Had A Lot To Lose/All We Need Is A Dream
  • (1989) Let Go

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock