La regina della notte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La regina della notte
Titolo originaleCérémonie d'amour
Paese di produzioneFrancia
Anno1987
Durata100 min
Generedrammatico, erotico
RegiaWalerian Borowczyk
SoggettoAndré Pieyre de Mandiargues (romanzo)
SceneggiaturaWalerian Borowczyk
FotografiaGérard Monceau,
Jean-Paul Sergent,
Patrice Guillou,
Michel Zolat
MontaggioFlorence Poulain,
Marie-Hélène Eirisch,
Giulia Salama,
Lili Sonnet
MusicheJohann Sebastian Bach
ScenografiaJacques D'Ovidio
CostumiValerie Adda
Interpreti e personaggi

La regina della notte è un film del 1987 diretto da Walerian Borowczyk.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sulle e sotto le strade di Parigi c'è solo lei: Miriam, la "prostituta sacerdotessa". Ennesima vittima, Hugo, un intellettuale irretito dai suoi occhi in metrò.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Il film è tratto dal romanzo Tout disparaîtra di André Pieyre de Mandiargues.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]