La Garde-Adhémar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La Garde-Adhémar
comune
La Garde-Adhémar – Stemma
La Garde-Adhémar – Veduta
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneAlvernia-Rodano-Alpi
DipartimentoBlason département fr Drôme.svg Drôme
ArrondissementNyons
CantoneLe Tricastin
Territorio
Coordinate44°24′N 4°45′E / 44.4°N 4.75°E44.4; 4.75 (La Garde-Adhémar)Coordinate: 44°24′N 4°45′E / 44.4°N 4.75°E44.4; 4.75 (La Garde-Adhémar)
Superficie27,7 km²
Abitanti1 193[1] (2009)
Densità43,07 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale26700
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE26138
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
La Garde-Adhémar
La Garde-Adhémar

La Garde-Adhémar è un comune francese di 1.193 abitanti situato nel dipartimento della Drôme della regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sorge su un crinale roccioso che domina la Valle del Rodano, al livello di Pierrelatte; è da lì che vi si accede dalla strada dipartimentale n. 458. La vista sulle pianure e montagne ardéchoises è superba in caso di bel tempo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante il Medio Evo fu un importante roccaforte della Famiglia Adhémar de Monteil. Nel XVI secolo, Antoine Escalin, barone de la Garde vi costruì un castello: originariamente semplice pastore, poi soldato, fece carriera fino a diventare Ambasciatore e generale delle galee di Francia. Questo castello, distrutto durante la rivoluzione, fu la dimora di Pauline de Grignan, marchesa de Simiane, nipote di Madame de Sévigné. Il castello fece parte delle proprietà dei Marchesi de La Garde, alla morte dell'ultimo dei quali, nel 1713, Madame de Simiane divenne erede universale.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN127304084 · BNF (FRcb152529993 (data) · WorldCat Identities (EN127304084
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia