LISA Pathfinder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LISA Pathfinder
Immagine del veicolo
LISA Pathfinder (14257775333).jpg
Modello della sonda LISA Pathfinder.
Dati della missione
Operatore Unione europea ESA
NSSDC ID 2015-070A
SCN 41043
Destinazione Punto lagrangiano L1
Vettore Vega
Lancio 3 dicembre 2015, 04:04:00 UTC
Luogo lancio Centre spatial guyanais
Durata 1 anno (prevista), con possibilità di estensione
Proprietà veicolo spaziale
Massa 1 910 kg (al lancio)
810 kg (a secco)
Costruttore Airbus Defence and Space
Strumentazione Interferometro laser
Parametri orbitali
Orbita Orbita di Lissajous
Inclinazione 60°
Sito ufficiale

LISA Pathfinder (precedentemente denominata SMART-2) è una missione dell'Agenzia Spaziale Europea il cui lancio, previsto inizialmente nel 2011, è avvenuto il 3 dicembre 2015.[1][2][3]

La sigla SMART indica Small Missions for Advanced Research in Technology (missioni ridotte per la ricerca tecnologica). L'obiettivo del LISA Pathfinder è verificare le tecnologie che saranno alla base della missione congiunta NASA/ESA LISA.

La missione LISA cercherà di individuare prove sperimentali dell'esistenza di onde gravitazionali e di utilizzare tali onde per lo studio di fenomeni quali buchi neri e sistemi binari.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ESA, LPF (LISA Pathfinder) Mission
  2. ^ (EN) Launch Schedule, SpaceFlight Now. URL consultato il 16 ottobre 2015.
  3. ^ Lanciata la sonda europea Lisa Pathfinder, ANSA. URL consultato il 3 dicembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica