Kobi Marimi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kobi Marimi
קובי מרימי
ESC2019 - Israel 02.jpg
NazionalitàIsraele Israele
GenerePop
Periodo di attività musicale2018 – in attività
StrumentoVoce

Yaakov Marimi, noto semplicemente come Kobi Marimi (in lingua ebraica: קובי מרימי), (Ramat Gan, 8 ottobre 1991) è un cantante israeliano.

Ha rappresentato Israele all'Eurovision Song Contest 2019 con il brano Home, classificandosi 23º su 26 partecipanti nella finale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato e cresciuto a Ramat Gan, Kobi Marimi ha iniziato a cantare all'età di 13 anni e ha studiato teatro durante le scuole superiori.[1] Durante il suo servizio di leva nell'esercito israeliano ha tentato senza successo di entrare in una banda militare e in un gruppo teatrale. Dopo il congedo ha iniziato a studiare recitazione allo studio Nissan Nativ, mentre copriva ruoli minori in varie commedie e musical e si manteneva lavorando come barista a Tel Aviv.[2]

Alla fine del 2018 ha preso parte alle audizioni per il talent show HaKokhav HaBa L'Eurovizion, che funge come programma di selezione per il rappresentante israeliano per l'Eurovision. Il 12 febbraio 2019 è stato proclamato vincitore, ottenendo così il diritto di rappresentare il suo paese all'Eurovision Song Contest 2019, che si è tenuto proprio a Tel Aviv in seguito alla vittoria israeliana nell'edizione precedente.[3] Nella finale del 18 maggio si è classificato 23º su 26 partecipanti con 35 punti totalizzati, tutti provenienti dal televoto. La giuria non gli ha assegnato alcun punto.[4]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (HE) הכירו את קובי מרימי, su mako.co.il. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  2. ^ (HE) תאהבו אותי ותעזבו אותי בשקט, su mako.co.il. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  3. ^ (EN) Ron Kavaler, Israel: Kobi Marimi wins "The Next Star for Eurovision 2019", su wiwibloggs.com. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  4. ^ (EN) Results of the Grand Final of Tel Aviv 2019 - Israel, su eurovision.tv. URL consultato il 19 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]