Kiyoshi Ijichi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kiyoshi Ijichi
NazionalitàGiappone Giappone
GenereIndie rock
Rock alternativo
Power pop
Periodo di attività musicale1996 – in attività
Strumentobatteria, piano
EtichettaKi/oon Records
Tofu Records
Gruppo attualeAsian Kung-Fu Generation
Album pubblicati6
Studio6
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Kiyoshi Ijichi (伊地 知潔 Ijichi Kiyoshi?; Kamakura, 25 settembre 1977) è un batterista giapponese.

È il batterista della band j-rock Asian Kung-Fu Generation. Ijichi fa risalire le origini della sua abilità di batterista al fatto di aver suonato in una marching band durante la scuola media. Ha incontrato i compagni di band Masafumi Gotō, Kensuke Kita e Takahiro Yamada mentre frequentava la Kanto Gakuin University, nel 1996. Diversamente dagli altri, Ijichi aveva già avuto delle precedenti esperienze come musicista, avendo suonato in un altro gruppo universitario nel periodo in cui conobbe gli altri tre. Dopo essersi separato dalla sua vecchia band, Ijichi si unì a Gotō, Kita e Yamada per formare gli Asian Kung-Fu Generation, e i tre non hanno cambiato formazione da allora.[1] Oltre a saper suonare la batteria, Ijichi è anche un capace pianista, ed ha suonato un estratto di Claire de Lune dalla Suite bergamasque di Debussy per l'introduzione di "Moonlight." È laureato in ingegneria e le sue band preferite sono Brian Setzer, Link, King Bee e Hi-Standard.[2] Diversamente dai suoi compagni di band, Ijichi non è affatto interessato all'alternative rock britannico, preferendo al suo posto il punk rock americano e giapponese. È anche l'unico membro del gruppo che ascolta heavy metal.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Asian Kung-Fu Generation: Biografia, Ki/oon Records Inc. URL consultato il 9 gennaio 2011.
  2. ^ Asian Kung-Fu Generation Fansite Flash Back! - Profilo Archiviato il 14 ottobre 2008 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]