Buddy MacKay

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Kenneth Hood MacKay)
Jump to navigation Jump to search
Kenneth Hood MacKay Jr.
Buddy MacKay (official portrait).jpg

Inviato speciale degli Stati Uniti per le Americhe
Durata mandato 5 marzo 1999 –
20 gennaio 2001
Presidente Bill Clinton
Predecessore Mack McLarty
Successore Otto Reich

42º Governatore della Florida
Durata mandato 12 dicembre 1998 –
5 gennaio 1999
Predecessore Lawton Chiles
Successore Jeb Bush

14º Governatore luogotenente della Florida
Durata mandato 8 gennaio 1991 –
12 dicembre 1998
Vice di Lawton Chiles
Predecessore Bobby Brantley
Successore Frank Brogan

Membro della Camera dei rappresentanti
Durata mandato 3 gennaio 1983 –
3 gennaio 1989
Predecessore Bill Young
Successore Cliff Stearns
Circoscrizione Florida 6º distretto

Membro del Senato della Florida dal 6º distretto
Durata mandato 4 novembre 1974 –
5 novembre 1980
Predecessore Jim Williams
Successore George Kirkpatrick

Membro della Camera dei rappresentanti della Florida
Durata mandato 1968-1974

Dati generali
Partito politico Partito Democratico

Kenneth Hood "Buddy" MacKay Jr. (Ocala, 22 marzo 1933) è un politico statunitense. È stato il 42º governatore della Florida dal 1998 al 1999, per sole tre settimane, dopo la morte del governatore Lawton Chiles, avvenuta il 12 dicembre 1998, del quale era stato vicegovernatore.[1][2][3]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kenneth Hood MacKay, Jr. - Florida Department of State, su dos.myflorida.com.
  2. ^ (EN) Kenneth Hood Mackay, su classic.nga.org.
  3. ^ (EN) MacKAY, Kenneth Hood, Jr. (Buddy) - Biographical Information, su bioguide.congress.gov.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN14002390 · ISNI (EN0000 0000 3495 046X · LCCN (ENn94068560
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie