Kamen Rider Kuuga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kamen Rider Kuuga
Titolo originale 仮面ライダークウガ
Paese Giappone
Anno 2000
Formato serie TV
Genere Tokusatsu
Stagioni 1
Episodi 49
Durata 30 minuti
Lingua originale Giapponese
Caratteristiche tecniche
Rapporto
Colore colore
Audio
Crediti
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV Giappone
Dal 30 gennaio 2000
Al 21 gennaio 2001
Rete televisiva TV Asahi
Opere audiovisive correlate
Seguiti Kamen Rider Agito

Kamen Rider Kuuga (仮面ライダークウガ Motociclista Mascherato Kuuga?) è un film, ad effetti speciali (tokusatsu) giapponese. È la decima serie del franchise Kamen Rider e la prima dell'era Heisei. Realizzata in coproduzione fra la Ishinomori Productions e la Toei, venne trasmesso sul canale TV Asahi dal 30 gennaio 2000 al 21 gennaio 2001. Kamen Rider Kuuga è la prima serie di Kamen Rider ad essere trasmessa in formato Widescreen. Lo slogan della serie è A New Hero,A New Legend.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anni fa, la tribù dei Grongi terrorizzò i Linto (リント Rinto), finché un guerriero chiamato Kuuga apparve e sconfisse i Grongi, sigillando il loro capo in una caverna. Nel presente, un giovane talentuoso di nome Godai Yusuke si ritrova collegato alla misteriosa cintura ritrovata nella caverna, mentre i Grongi tornano in vita riprendendo il loro sanguinoso gioco ai danni dei discendenti dei Linto, gli esseri umani. Sta a Godai, insieme alla polizia scientifica, di usare i poteri Kuuga per fermare i Grongi. Comunque, verso la fine, Godai scopre una orribile rivelazione che riguarda Kuuga e il capo dei Grongi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]