John Whittaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John Whittaker
John Whittaker.jpg

Presidente del Partito per l'Indipendenza del Regno Unito
Durata mandato 27 settembre 2006 –
8 settembre 2008
Predecessore David Campbell Bannerman
Successore Paul Nuttall

Europarlamentare
Durata mandato 13 giugno 2004 –
4 giugno 2009
Legislature VI
Gruppo
parlamentare
ND/DEM
Circoscrizione Inghilterra nord-occidentale
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito per l'Indipendenza del Regno Unito
Università Queen Mary, University of London
Università di Città del Capo
Professione Economista, Docente universitario

John Whittaker (Oldham, 7 giugno 1945) è un economista e politico britannico, ex membro del Parlamento europeo per la regione dell'Inghilterra nord-occidentale, per il Partito per l'Indipendenza del Regno Unito.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Whittaker ha studiato fisica atomica e ha conseguito una laurea e un dottorato in fisica a Londra, nonché una laurea in economia a Città del Capo. È stato un economista a partire dagli anni '80. Ha ricoperto incarichi di insegnamento presso l'Università di Città del Capo per diversi anni, oltre a conferenze per gli ospiti presso la City University Business School e la Nottingham University.

Dal luglio 2004 al luglio 2009 è stato membro del Parlamento europeo. Nel 2006 era presidente del Partito per l'Indipendenza del Regno Unito.[1] Gli successe come presidente Paul Nuttall nel 2008. Insegna all'Università di Lancaster International Money and Banking nel Dipartimento di Economia. I suoi principali interessi di ricerca e insegnamento riguardano la politica monetaria e la macroeconomia e si è interessato in modo particolare ai problemi associati alla moneta unica.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ukip faces ruin over donations, Telegraph, 23 febbraio 2007
  2. ^ (EN) John Whittaker, Lancaster University. URL consultato il 22 gennaio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58384684 · LCCN (ENn97880501 · GND (DE170351378 · WorldCat Identities (ENlccn-n97880501