Joël Lautier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Joel Lautier)
Jump to navigation Jump to search
Joël Lautier (a destra) contro Ivan Sokolov
a Göteborg 2005. Osserva a sinistra
Viktor Korčnoj

Joël Lautier (Toronto, 12 aprile 1973) è uno scacchista francese, Grande maestro.

Nato in Canada da padre francese e madre giapponese, si mise in luce nel 1986 vincendo a Porto Rico il campionato del mondo Under-14, superando Judit e Sofia Polgár, che divisero il secondo posto.

Due anni dopo vinse ad Adelaide, all'età di soli 15 anni, il campionato del mondo juniores (Under-20). È rimasto il vincitore più giovane di questo campionato.

Vinse il Campionato francese nel 2004 e 2005.

Ha partecipato con la Francia a sette olimpiadi degli scacchi dal 1990 al 2006, sei volte in prima scacchiera, vincendo una medaglia di bronzo in prima scacchiera alle olimpiadi di Manila 1992.

Tra i successi di torneo i seguenti:

Vinse partite con tutti i campioni del mondo dal 1975 in poi, l'unico giocatore ad ottenere questo risultato oltre a Vasyl' Ivančuk e Pëtr Svidler.

È stato uno dei fondatori della "Association of Chess Professionals" e ne è stato presidente nel 2004-2005.

Ha raggiunto il massimo rating Elo in gennaio 2002, con 2.687 punti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN231342795 · ISNI (EN0000 0003 6696 1552 · BNF (FRcb14023675d (data)