Joana Fomm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Joana Fomm

Joana Fomm (Belo Horizonte, 14 settembre 1939) è un'attrice brasiliana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rimasta orfana di madre subito dopo la nascita, è cresciuta a Rio, allevata dagli zii.

Il suo percorso artistico è iniziato negli anni 60, con una parte nel film O 5º Poder. Nello stesso decennio ha preso parte ad altre pellicole, tra cui Macunaima.

A partire dagli anni 70 ha lavorato soprattutto in telenovelas: dapprima a Tv Tupi, poi a Rede Globo. La si ricorda per i suoi ruoli di Yolanda Pratini in Dancin' Days e di Virginia Sampaio in Brillante. Ha recitato anche in Potere.

Negli anni 90 è apparsa di nuovo in importanti lungometraggi come Quem Matou Pixote? e Copacabana.

Attiva artisticamente nonostante una disautonomia diagnosticatale nel terzo millennio, ha dovuto anche fronteggiare un tumore al seno.

Si è sposata tre volte: con Nelson Xavier, con Francisco Milani e con Astolfo Araújo. Ha un figlio, il cantante e musicista Gabriel Gouveia, nato dalla relazione con Ricardo Gouveia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN52969015 · ISNI (EN0000 0000 6714 830X · LCCN (ENn79104122 · WorldCat Identities (ENlccn-n79104122