Jim lo sfregiato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jim lo sfregiato
Titolo originale Hollow Triumph
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1948
Durata 83 min.
Colore B/N
Audio Mono (RCA Sound System)
Rapporto 1.37 : 1
Genere giallo, noir
Regia Steve Sekely
Soggetto Murray Forbes (romanzo)
Sceneggiatura Daniel Fuchs
Produttore Paul Henreid
Produttore esecutivo Bryan Foy
Casa di produzione Bryan Foy Productions
Fotografia John Alton
Montaggio Fred Allen
Musiche Sol Kaplan
Scenografia Frank Durlauf e Edward L. Ilou
Interpreti e personaggi

Jim lo sfregiato (Hollow Triumph) è un film del 1948 diretto da Steve Sekely, girato nei sobborghi di Los Angeles.

La sceneggiatura si basa su Hollow Triumph, romanzo di Murray Forbes pubblicato a Chicago nel 1946[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un giovane malavitoso scopre di essere identico in tutto a uno psicoanalista, tranne che per una cicatrice che il medico porta sulla guancia. Braccato da altri delinquenti uccide il medico e ne assume l'identità, solo alla fine però scopre di essersi fatto la cicatrice nel lato sbagliato, ma misteriosamente nessuno sembra accorgersi di nulla.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto da Paul Henreid, l'attore protagonista che si cimentò per la prima volta come produttore, per la Bryan Foy Productions. Le riprese durarono da fine gennaio e fine febbraio 1948[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Eagle-Lion Films, il film uscì nelle sale cinematografiche USA dopo essere stato presentato in prima mondiale a Reading, in Pennsylvania il 18 agosto 1948[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c AFI

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema