Catherine Doucet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Catherine Doucet

Catherine Doucet, nata Catherine Calhoun (Richmond, 20 giugno 1875New York City, 24 giugno 1958), è stata un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Esordì nel 1906 a Broadway nella commedia musicale Brown of Harvard di Rida Johnson Young, e in teatro continuò a esibirsi a diversi intervalli fino al 1945. L'esordio nel cinema avvenne nel 1915 con La figlia del mare e From the Valley of the Missing.

Dopo vent'anni di teatro, dagli anni Trenta lavorò prevalentemente per il cinema, da E adesso pover'uomo? di Frank Borzage, del 1934, con Margaret Sullavan e Douglass Montgomery, a La calunnia (1936), da Amanti di domani a La prima è stata Eva, con Deanna Durbin e Charles Laughton del 1941, fino al suo ultimo film, Pietà per i giusti di William Wyler, con Kirk Douglas ed Eleanor Parker, del 1951.

Nei primi anni Cinquanta, alla fine della sua carriera, recitò in televisione tre serie dedicate al teatro.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN23589313