Jim Piper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jim Piper
Nazionalità Australia Australia
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità 200 m rana, 4x100 m mx
Palmarès
Mondiali in vasca corta 1 1 0
Giochi PanPacifici 0 2 1
Giochi del Commonwealth 2 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 settembre 2007

Jim Piper (Campbelltown, 13 agosto 1981) è un nuotatore australiano.

Alle Olimpiadi di Atene 2004 è arrivato inizialmente sesto nella finale dei 200 m rana con 2'11"80, il tempo gli venne però tolto a causa della squalifica.[1] Ha causato anche la squalifica della squadra australiana ai mondiali di Barcellona 2003 nella staffetta 4x100m mista, in cui nelle batterie di qualificazione è partito con -0,04 di stacco dai blocchi, contro il limite consentito di -0,03.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mosca 2002: oro nei 200m rana e argento nella 4x100m misti.
Yokohama 2002: argento nei 200m rana e nella 4x100m misti e bronzo nei 100m rana.
Manchester 2002: oro nei 200m rana e nella 4x100m misti.
Melbourne 2006: bronzo nei 200m rana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Swim Rankings - by GeoLogix AG, Switzerland
Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport