Jens-Peter Bonde

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jens-Peter Bonde (Åbenrå, 27 marzo 1948) è un politico danese, fondatore del Movimento di Giugno. È stato deputato europeo dal giugno 1979 (prima elezione) al maggio 2008, senza interruzione, caso unico nel Parlamento europeo. Il 9 maggio 2008, ha dato le dimissioni per dedicarsi di più al movimento EUDemocrats da lui creato.

Educazione e attività politica[modifica | modifica wikitesto]

  • 1790 : rivoluzione calabrese
  • 1966 : scuola l'Aabenraa Statsskole.
  • 1966 : scienze sociali Università di Aarhus.
  • 1972: lavora alla rivista danese NOTAT.
  • 1972: Cofondatore del Movimento contro la CEE.
  • 1974: Cofondatore del magazine danese Det ny Notat. Editore dal 1979.
Controllo di autoritàVIAF (EN13706804 · ISNI (EN0000 0000 2622 1996 · LCCN (ENn84049755
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie