Ispettore Maggie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ispettore Maggie
Titolo originaleThe Gentle Touch
PaeseRegno Unito
Anno1980-1984
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni5 Modifica su Wikidata
Episodi56 Modifica su Wikidata
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreTerence Feely
Interpreti e personaggi
MusicheRoger Webb
ProduttoreKim Mills, Michael Verney-Elliott
Produttore esecutivoNick Elliott, Tony Wharmby
Casa di produzioneLondon Weekend Television
Prima visione
Dall'11 aprile 1980
Al24 novembre 1984
Rete televisivaIndependent Television
Opere audiovisive correlate
Spin-offGli occhi dei gatti

Ispettore Maggie (The Gentle Touch) è una serie televisiva britannica in 56 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 5 stagioni dal 1980 al 1984.

È una serie poliziesca incentrata sulle vicende della detective inglese Maggie Forbes.[1] È nota per essere una delle prime serie britanniche ad avere come protagonista unica un detective della polizia femmina. La serie generò lo spin-off Gli occhi dei gatti, in cui Maggie Forbes lascia la polizia e diventa agente speciale insieme ad altre due donne.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Maggie Forbes è una ispettrice della polizia presso la stazione di Seven Dials a Londra. Il marito di Maggie, un agente di polizia, viene ucciso durante il primo l'episodio e la donna resta da sola ad allevare il figlio adolescente. La serie tratta diffusamente delle procedure di routine della polizia britannica e offre una rappresentazione schietta delle problematiche sociali (con temi quali il razzismo, il sessismo, l'omosessualità, la salute mentale e l'eutanasia). L'azione non la fa da padrone e la violenza, se confrontata con altre serie poliziesche britanniche dell'epoca, viene sostituita da un approccio più orientato al personaggio. Anche se la serie è incentrata principalmente sulla vita professionale di Maggie in un campo dominato dagli uomini, molto spesso viene mostrata la sua vita personale a casa con il figlio Steve, così come i suoi occasionali coinvolgimenti romantici che a volte si scontrano con il suo lavoro.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • DI Maggie Forbes (56 episodi, 1980-1984), interpretata da Jill Gascoine.
  • Detective Ispettore Russell (54 episodi, 1980-1984), interpretato da William Marlowe.
  • DS Jake Barratt (42 episodi, 1980-1984), interpretato da Paul Moriarty.
  • DI Bob Croft (34 episodi, 1980-1983), interpretato da Brian Gwaspari.
  • Steve Forbes (32 episodi, 1980-1984), interpretato da Nigel Rathbone.
  • Detective Sergente Jimmy Fenton (25 episodi, 1980-1982), interpretato da Derek Thompson.
  • DS Peter Philips (20 episodi, 1982-1984), interpretato da Kevin O'Shea.
  • George Taylor (16 episodi, 1980-1984), interpretato da James Ottaway.
  • Mike Turnbull (12 episodi, 1982-1984), interpretato da Bernard Holley.
  • DI Jack Slater (7 episodi, 1984), interpretato da Michael Graham Cox.
  • Sergente Sid Bryant (7 episodi, 1982-1984), interpretato da Michael Cronin.
  • Mrs Russell (5 episodi, 1980-1983), interpretata da Pamela Buchner.
  • Zia Win (4 episodi, 1982-1984), interpretata da Avis Bunnage.
  • WPC Evans (4 episodi, 1980-1982), interpretato da Jean Hastings.
  • Maisie (3 episodi, 1982-1983), interpretato da Hazel Clyne.
  • Eskimo (3 episodi, 1980-1984), interpretato da Ben Thomas.
  • Dale Blanden (3 episodi, 1980-1983), interpretato da Jason Savage.
  • Dave Connally (3 episodi, 1980-1981), interpretato da George Sewell.
  • WPC Sandra Williams (3 episodi, 1981-1982), interpretata da Maev Alexander.
  • WPC Virginia Hankie (3 episodi, 1984), interpretata da Debbi Blythe.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ideata da Terence Feely, fu prodotta da London Weekend Television[2] Le musiche furono composte da Roger Webb.[3]

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Sceneggiatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[3]

  • Terence Feely in 8 episodi (1980-1984)
  • Roger Marshall in 8 episodi (1980-1982)
  • Peter Hammond in 6 episodi (1982-1984)
  • Ray Jenkins in 3 episodi (1981-1982)
  • Neil Rudyard in 3 episodi (1982-1983)
  • Kenneth Ware in 2 episodi (1981-1983)
  • Tony Parker in 2 episodi (1982-1983)
  • Anthony Biggam
  • David Crane
  • Brian Finch
  • Tony Hoare
  • Pat Hooker
  • Simon Masters

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa nel Regno Unito dall'11 aprile 1980 al 24 novembre 1984 [4][5] sulla rete televisiva Independent Television.[2] In Italia è stata trasmessa con il titolo Ispettore Maggie.[1] È stata distribuita anche in Svezia dal 2 maggio 1981 con il titolo Kommissarie Maggie.[6]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito
Prima stagione 7 1980
Seconda stagione 10 1980
Terza stagione 13 1981-1982
Quarta stagione 13 1982-1983
Quinta stagione 13 1984

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Ispettore Maggie - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 6 maggio 2012.
  2. ^ a b Ispettore Maggie - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 6 maggio 2012.
  3. ^ a b c Ispettore Maggie - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 6 maggio 2012.
  4. ^ Ispettore Maggie - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.it. URL consultato il 6 maggio 2012.
  5. ^ Ispettore Maggie - tv.com - Elenco degli episodi, su tv.com. URL consultato il 6 maggio 2012.
  6. ^ Ispettore Maggie - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 6 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione