Iskander Mirza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Iskander Mirza
Iskander Mirza.jpg

Presidente del Pakistan
Durata mandato 23 marzo 1956 –
27 ottobre 1958
Capo del governo Chaudhry Muhammad Ali
Huseyn Shaheed Suhrawardy
Ibrahim Ismail Chundrigar
Feroz Khan Noon
Predecessore -
Successore Ayyub Khan

Governatore generale del Pakistan
Durata mandato 7 agosto 1955 –
23 marzo 1956
Monarca Elisabetta II del Regno Unito
Capo del governo Muhammad Ali Bogra
(1955)
Chaudhry Muhammad Ali
Predecessore Sir Ghulam Mohammad
Successore carica abolita

Ministro dell'Interno del Pakistan
Durata mandato 24 ottobre 1954 –
7 agosto 1955
Capo del governo Muhammad Ali Bogra
Predecessore Mushtaq Ahmed Gurmani
Successore Abul Kasem Fazlul Huq

Ministro degli stati e delle regioni di frontiera del Pakistan
Durata mandato 24 ottobre 1954 –
7 agosto 1955
Capo del governo Muhammad Ali Bogra

Governatore del Bengala orientale
Durata mandato 29 maggio 1954 –
23 ottobre 1954
Predecessore Chaudhry Khaliquzzaman
Successore Muhammad Shahabuddin
(ad interim)

Segretario della Difesa del Pakistan
Durata mandato 23 ottobre 1947 –
6 maggio 1954
Capo del governo Liaquat Ali Khan
Khawaja Nazimuddin
Muhammad Ali Bogra
Predecessore carica istituita
Successore Akhter Husain

Vicepresidente del Partito Repubblicano
Durata mandato 1955 –
1958
Presidente Feroz Khan Noon

Ministro della Difesa del Pakistan
Durata mandato 16 ottobre 1951 –
17 ottobre 1951
Predecessore Liaquat Ali Khan
Successore Khawaja Nazimuddin

Dati generali
Partito politico Lega musulmana (1950-1955)
Partito Repubblicano (1955-1959)
Università Royal Military College, Sandhurst
Università di Mumbai
Iskander Mirza
Iskander Mirza, in British Indian Army.JPG
Iskander Mirza, durante il servizio nel British Indian Army
NascitaMurshidabad, 13 novembre 1899
MorteLondra, 13 novembre 1969
Cause della morteinfarto
Luogo di sepolturaImamzadeh[1] Abdullah, Rey (Iran)
Dati militari
Paese servitoRegno Unito Regno Unito
Pakistan Pakistan
Forza armataFlag of the Royal Indian Army.svg British Indian Army
Flag of the Pakistani Army.svg Esercito pakistano
UnitàCorpo di polizia militare dell'Esercito pakistano
Anni di servizio1920 - 1954
GradoMaggior generale
GuerreGuerra indo-pakistana del 1947-1948
CampagneCampagna del Waziristan (1936-1939)
Comandante di• Corpo di polizia militare dell'Esercito pakistano
• East Pakistan Rifles
voci di militari presenti su Wikipedia

Iskander Mirza (in urdu اسکندر مرزا; Murshidabad, 13 novembre 1899Londra, 13 novembre 1969) è stato un politico e militare pakistano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato il primo Presidente del Pakistan dopo l'indipendenza del Paese, rimanendo in carica dal marzo 1956 all'ottobre 1958.

Già dall'agosto 1955 al marzo 1956 aveva ricoperto la carica di Governatore generale del Pakistan.

Dall'ottobre 1954 all'agosto 1955 è stato Ministro dell'interno come membro del Governo guidato da Muhammad Ali Bogra.

Dal marzo 1950 al marzo 1953 è stato Governatore del Bengala orientale.

Inoltre, dall'ottobre 1947 al maggio 1954, è stato Segretario della difesa del Pakistan.

Onorificenze pakistane[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell’Ordine del Pakistan (Pakistan) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell’Ordine del Pakistan (Pakistan)
Gran Maestro dell’Ordine di Nishan-e-Shujaat (Pakistan) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell’Ordine di Nishan-e-Shujaat (Pakistan)
Gran Maestro dell’Ordine di Nishan-e-Imtiaz (classe militare) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell’Ordine di Nishan-e-Imtiaz (classe militare)
Gran Maestro dell’Ordine di Nishan-e-Imtiaz (classe civile) - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell’Ordine di Nishan-e-Imtiaz (classe civile)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Santuario-cimitero per i discendenti degli Imam sciiti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN52557878 · ISNI (EN0000 0000 2920 6054 · LCCN (ENn89136865 · GND (DE121931439 · WorldCat Identities (ENlccn-n89136865
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie