Interneurone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In istologia del sistema nervoso, si definisce interneurone (neurone di relè, neurone associativo) un neurone non sensitivo e non motorio.

Gli interneuroni, all'interno di un circuito neurale, costituiscono tutte le tappe, tranne quella iniziale (neurone sensitivo) e quella finale (neurone motorio); vanno a costituire la quasi totalità del sistema nervoso centrale (oltre a essere presenti nel sistema nervoso enterico), e di esso forniscono quasi tutte le potenzialità computative. Sono anche chiamati neuroni del tipo II di Golgi, dal momento che i loro prolungamenti non fuoriescono dal SNC, costituendo il neuropilo della sostanza grigia, quindi senza essere rivestito da Guaina mielinica.