Indie Built

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Indie Built
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1983
Sede principale Stati Uniti Salt Lake City, UT, USA
Gruppo Take Two Interactive
Persone chiave Bruce Carver
Settore produzione di videogiochi

Indie Built, Inc. era un'azienda statunitense produttrice di videogiochi fondata nel 1983 a Salt Lake City nello Utah da Bruce Carver come Access Software.

La società divenne nota per la serie di videogiochi di golf Links e per il videogioco basato sull'investigatore Tex Murphy. Access Software venne acquisita dalla Microsoft nel 1999[1], e divenne parte della Microsoft Game Studios con il nome di "Salt Lake Games Studio". Nel 2003 venne nuovamente rinominata "Indie Games".

Nell'ottobre 2004 Microsoft vendette la società alla Take Two Interactive e prese il nome di Indie Built.[2] Divenne parte delle etichette 2K Games/2K Sports ma il 28 aprile 2006 venne chiusa della Take Two.[3]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IGN.com, 19 aprile, 1999: Microsoft Buys Access
  2. ^ IGN.com, 17 dicembre, 2004: Take-Two Picks Up Amped Team
  3. ^ IGN.com, May 1, 2006: Take-Two Closes Indie Built

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende