Independent Music Awards

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli Independent Music Awards (IMAs) sono un programma interazione che premia le migliori pubblicazioni in campo musicale e i migliori artisti indipendenti in più di ottanta categorie.

Gli IMAs vennero istituiti nel 1999 dal Gruppo Music Resource (MRG). Tale programma riceve richieste di adesione da artisti che non sottostanno più ad una major discografica così come anche da talenti autoprodotti o distribuiti da case indipendenti in più di 94 stati per tutti i sei continenti.

Il processo di giudizio[modifica | modifica wikitesto]

Le richieste di partecipazione vengono valutate sulla base merito artistico, inclusa l'originalità, la melodia, l'esecuzione vocale, il talento musicale, la composizione e la produzione. Un gruppo di influenti artisti e veterani del campo determina le nomination e i vincitori della giuria[1]. Tra i membri che hanno fatto parte della giuria negli anni, si annoverano Robert Smith of The Cure, Tom Waits, Gloria Gaynor,[3]Keith Richards,[4] Ann and Nancy Wilson of Heart, Judy Collins,[5] Peter Gabriel, Roger Daltrey, Keith Urban and Suzanne Vega.[2]Tra i nomi vincitori noti si menzionano Valerie June, Killer Mike, …And You Shall Know Us by The Trail of Dead, Flying Lotus, Macy Gray, Five Finger Death Punch, Reeve Carney, Marco Benevento, Roberto Tola, Paquito D’Rivera,[6] Jake La Botz, and Pokey LaFarge.[7] ed anche alcuni degli stessi vincitori del premio come Chris Whitley, Melissa Auf der Maur, Suzanne Ciani e i The Apples in Stereo.

Alcuni premi assegnati ai vincitori delle ultime edizioni:

Edizione 2019[1]:

Song Categories Winner Winning Song
Instrumental Cimarrón Zumbajam
Instrumental Roberto Tola (Vox Pop Winner) Lullaby of Christmas (feat. Bill McGee)
Jazz Instrumental Ivan Diaz Write or Wrong
Jazz Instrumental Syreeta Thompson Trumpetlady (Vox Pop Winner) Blow Yo Horn
Jazz with Vocals Lindsay Kay Lush Life
Jazz with Vocals Camille Thurman (Vox Pop Winner) The Nearness of You
Latin Juana Luna Vienen Como
Latin Omar Quezada & Manny Audico (Vox Pop Winner) La Cumbia Cínica
Love Bleu Love You So
Love The Morning Sea (Vox Pop Winner) Listen Love
New Age Jeff Oster Five Great Mountains
New Age Paradiso and Rasamayi (Vox Pop Winner) Agape's Call
Pop Ella Vos White Noise
Pop Mathew Edmondson (Vox Pop Winner) If I Wait
R&B/Soul Jessica Lá Rel Here Comes the Sun
R&B/Soul A-natural (Vox Pop Winner) Thirst
Rap/Hip-Hop Young Rado Make Sense
Rap/Hip-Hop Young Rado (Vox Pop Winner) Make Sense
Reggae/Ska/Dancehall Leilani Wolfgramm Live Wire
Reggae/Ska/Dancehall Martin Zarzar (Vox Pop Winner) Dance Alone
Rock / Hard Rock Head With Wings Goodbye Sky
Rock / Hard Rock Savannah Pope (Vox Pop Winner) Creature
World Traditional Toronto Tabla Ensemble Faceoff
World Traditional Milli Janatková (Vox Pop Winner) Buoh

Per ulteriori categorie e/o edizioni passate consultare il sito ufficiale

Edizione 2018[2]:

Categoria Brano Vincitore Brano Vincente
Instrumental Gustavo Ballesteros Tocata
Instrumental Gustavo Ballesteros (Vox Pop Winner) Tocata
Jazz Instrumental Frank Catalano, Jimmy Chamberlin and David Sanborn (tie) Shakin'
Jazz Instrumental Brian Eisenberg Jazz Orchestra (tie) Life Changes
Jazz Instrumental Roberto Tola (Vox Pop Winner) Funky Party (feat. Bob Mintzer & Bill Sharpe)
Jazz With Vocals Quinn Bachand's Brishen Cheyenne (Quit Your Talkin')
Jazz With Vocals Ararur (Vox Pop Winner) Trevas Coração
Latin Delia Fischer Mercado (feat. Antonio Fischer-Band & Matias Correa)
Latin Delia Fischer (Vox Pop Winner) Mercado (feat. Antonio Fischer-Band & Matias Correa)
Love Carolina Calvache La Última Vez (feat. Camila Meza)
Love Olivia Frances (Vox Pop Winner) Moon to My Sun
New Age Lenka Lichtenberg Dobrú noc, má milá
New Age Dyan Garris (Vox Pop Winner) Mystic Sea (feat. Scott Schaefer)
Pop Taylor Grey Miami (feat. Spencer Kane)
Pop Ezla (Vox Pop Winner) Outcasts
R&B/Soul Beth Free
R&B/Soul Celso Salim Band (Vox Pop Winner) Mama's Home Town
Rap/Hip-Hop Amiss O.mega Diva Look (feat. Snoop Dogg)
Rap/Hip-Hop Talya La Lia (Vox Pop Winner) -Drowning-
Rock/Hard Rock Reeve Carney Resurrection
Rock/Hard Rock The Relationship (Vox Pop Winner) Break Me Open
World Traditional Magín Díaz Me Amarás (feat. Monsieur Periné)
World Traditional Magín Díaz (Vox Pop Winner) Me Amarás (feat. Monsieur Periné)

Per ulteriori categorie e/o edizioni passate consultare il sito ufficiale

Categorie[modifica | modifica wikitesto]

I premi degli IMA sono suddivisi per generi di canzoni, album e EP, ma vi sono anche quelli destinati ai videoclip musicali (corti o lunghi), produttori e progetti grafici (packaging, copertine, fotografia di esecuzioni dal vivo o promozionale, poster, siti web e merchandising)[3].

Vox Populi[modifica | modifica wikitesto]

La cosiddetta votazione Independent Music Awards Vox Populi (letteralmente "la voce del popolo") fu aggiunta durante la sesta edizione degli IMA per esortare i fan a fare la differenza all'interno della carriera di un artista indipendente. Ogni anno, decine di migliaia di persone da tutto il mondo votano il loro artista preferito agli IMA. Il giudizio del pubblico, che solitamente differisce da quello dei giudici[4], rispecchia le preferenze di ascolto e vendita da parte del pubblico sulle maggiori piattaforme musicali in tutto il mondo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]