In-Grid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In-Grid
Nazionalità Italia Italia
Genere Dance
Pop
Periodo di attività 1996 – in attività
Etichetta EMI, ZYX
Album pubblicati 4
Studio 4
Sito web

Ingrid Alberini, in arte In-Grid (Guastalla, 11 settembre 1973), è una cantante italiana di dance music.

È interprete di un repertorio che comprende anche alcuni classici della canzone francese (canta infatti prevalentemente in lingua francese).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Foto ufficiale di In-Grid

Il nome Ingrid  le è stato dato dai genitori in onore della star del cinema Ingrid Bergman, l'attrice prediletta del padre. I genitori di Ingrid gestivano un cinema in una cittadina tra Parma e Reggio Emilia, una zona considerata la culla della musica Italiana (dalla classica alla dance). 

Ingrid è cresciuta guardando film ed ascoltandone le colonne sonore che, come lei stessa dichiara, hanno fortemente condizionato la sua scelta di diventare cantante. 

Le pellicole hanno acceso la sua immaginazione e amplificato il desiderio e l'ambizione di poter trasmettere le forti emozione che provava ad un pubblico più ampio possibile. Il percorso artistico di Ingrid inizia con la pittura e la recitazione ma ben presto lei stessa si rende conto che il canto è la sua migliore forma di espressione. Inizia con i piano-bar, piccoli musical e gruppi jazz locali, ma ben presto la sua voce morbida ed unica, insieme con un’ incredibile comunicatività con il pubblico durante gli show, la portano ad un incontro con due famosi produttori di musica dance: Larry Pignagnoli e Marco Soncini. Questi le offrono di scrivere il testo ed interpretare una loro nuova ed inedita produzione che per la prima volta utilizza la fisarmonica in chiave dance, e poco dopo, nasce “Tu es foutu”.

Il pezzo sbriciola ogni record di passaggi sui principali network italiani, e subito dopo, diviene un hit internazionale. Durante le sue innumerevoli tournée trova anche il tempo di studiare la sua materia preferita e si  laurea con lode in filosofia.

Le sue camaleontiche capacità di interpretare ruoli e suggestioni hanno recentemente spinto Ingrid ad esplorare il mondo del pop - swing sino quasi ad arrivare al burlesque. Il singolo “Vive le Swing”, nella sua versione club, ha raggiunto il primo posto nella classifica mondiale di DJ Tunes. 

GOLD DISC

Scandinavia / Scandinavia

Australia / Australia

Messico / Mexico

Doppio in Polonia / Double in Poland

Repubblica Ceca / Czech Republic

Grecia / Greece

Romania / Romania

Russia / Russia


PLATINUM DISC

Messico / Mexico

Polonia / Poland

Ucraina / Ukraine

In occasione della pubblicazione di Tu es Foutu 2K12 Ingrid conosce i Réseau, che hanno realizzato le versioni “Original Jazz Mix” e  “ Chill House Mix” del brano. Recentemente la collaborazione tra Ingrid e i Réseau si è intensificata e ha dato vita al nuovo singolo “Kiki Swing/Kiki La Belle”. La canzone racconta di una figura femminile fatata, una “silhouette d’amour” di fronte alle cui movenze armoniose il mondo rimane incantato. E di Kiki “s’innamora” anche il grande trombettista Fabrizio Bosso, che collabora al brano con i suoi preziosi interventi solistici.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002 - Tu es foutu (tu m'as promis)
  • 2003 - Shock
  • 2003 - In-Tango
  • 2004 - Ah l'amour l'amour
  • 2005 - Pochill - Tu Es Là?
  • 2005 - Mama mia
  • 2006 - Oui
  • 2006 - I Was a Ye-Ye Girl (con Doing Time)
  • 2008 - I Love
  • 2009 - Le dragueur
  • 2010 - Les fous
  • 2010 - Vive le Swing
  • 2011 - Avec Toi (con Zoe Tiganouria)
  • 2012 - Padaet Sneg (con Zhanna Friske)
  • 2012 - Sweet Fairy Love (con Lineki & Bern)
  • 2012 - La Trompette (con Gary Caos & Rico Bernasconi)
  • 2014 - J'Adore Marco Lo Russo aka Rouge feat In-Grid

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN302527587 · GND: (DE135267404