Illogicist

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Illogicist
Paese d'origine  Italia
GenereDeath metal
Technical death metal
Periodo di attività musicale1997 – in attività
EtichettaWillowtip Records (Usa) - Candlelight Records (Europe)
Album pubblicati3
Studio3
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Gli Illogicist sono un gruppo death metal/technical death metal italiano fondato nel 1997 ad Aosta dal chitarrista Luca Minieri e dall'allora batterista Remy Curtaz[1]. La band è fortemente influenzata dal sound dei Death, dei Pestilence, degli Atheist e dei Cynic.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli Illogicist furono fondati nell'estate del 1997 come progetto del chitarrista Luca Minieri e del batterista Remy Curtaz allora membri dei Sudden Flames con Roberto Zeppa e Andrea Garrone. In breve tempo si aggiunsero al gruppo il bassista Roberto Zeppa e il chitarrista Fabio Filippone, con i quali fu pubblicato nel 2002 il primo demo dal titolo Polymorphism of Death. Dopo questa uscita Roberto Zeppa e Fabio Filippone lasciarono il gruppo venendo sostituiti da Diego Ambrosi alla chitarra e Emilio Dattolo al basso. Nel 2003 questa formazione pubblicò un nuovo demo intitolato Dissonant Perspective.

Dopo un lungo tour promozionale nella scena underground d'Italia[senza fonte], gli Illogicist pubblicarono con l'etichetta americana Crash Music Inc Subjected, primo album della band, pubblicato nel luglio 2004. Entrato in gruppo un nuovo batterista, Sergio Ponti, la band partì per un tour in Italia e in Europa[senza fonte]. Terminata la tournée, gli Illogicist registrarono, con il nuovo batterista Marco Minnemann, prima una demo dal titolo Promo 2006 e successivamente il loro secondo album, The Insight Eye, commercializzato nel 2007 con la major Candlelight Records[1]. Attualmente la band è in tour con il nuovo batterista Alessandro Tinti[quando?].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Formazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio
Demo
  • 2002 - Polymorphism of Death
  • 2003 - Dissonant Perspective
  • 2006 - Promo 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Adimiron, Il Metal Estremo in Italia, su accordo.it, 21 febbraio 2011. URL consultato il 5 novembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Heavy metal