Il guru (film 2002)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il guru
Il guru.jpg
Titolo originale The Guru
Paese di produzione USA
Anno 2002
Durata 94 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Daisy von Scherler Mayer
Sceneggiatura Tracey Jackson
Produttore Tim Bevan, Eric Fellner, Michael London
Fotografia John de Borman
Montaggio Bruce Green, Cara Silverman
Musiche David Carbonara
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il guru è un film di Daisy von Scherler Mayer del 2002 con protagonista Jimi Mistry.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Janjher Gupta vive a Hyderabad, India, ed insegna danza alle donne anziane del suo paese, anche se il suo sogno è di diventare un attore in America, il paese dove è convinto che i sogni si avverino.

Incoraggiato dal suo amico Vijay Rao, che già vive in America, Ram si convince a trasferirsi a New York. Tuttavia le sue aspettative sulla vita di Rao, che Ram crede faccia una vita da nababbo, vengono deluse cocentemente. Infatti Rao lavora come cameriere in un ristorante indiano oltre a fare il taxista per sopravvivere. Inoltre condivide un piccolo appartamento con i connazionali clandestini Sanjeev e Amit.

Ram riesce a farsi assumere come cameriere nello stesso ristorante di Rao, ma viene presto licenziato per aver litigato pesantemente con un cliente. In seguito partecipa ad un casting, senza sapere di essere stato scelto in un film pornografico, al fianco della sexy Sharonna. Suo malgrado, Ram diventa celebre come il "guru del sesso", e la sua popolarità arriva fino alla sua famiglia in India.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema