Il coraggio e la sfida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il coraggio e la sfida
Titolo originaleThe Singer Not the Song
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1961
Durata132 min
Rapporto2,35:1
Generedrammatico, western
RegiaRoy Ward Baker
SoggettoAudrey Erskine-Lindop
SceneggiaturaNigel Balchin
ProduttoreRoy Ward Baker
Produttore esecutivoEarl St. John
FotografiaOtto Heller
MontaggioRoger Cherrill
MusichePhilip Green
ScenografiaAlex Vetchinsky
CostumiYvonne Caffin
TruccoGeorge Blackler, Stella Rivers
Interpreti e personaggi

Il coraggio e la sfida (The Singer Not the Song) è un film del 1961 diretto da Roy Ward Baker, tratto da un romanzo di Audrey Erskine-Lindop.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Padre Keogh giunge in un paese messicano per sostituire padre Gomez, vessato dal bandito Valentino. Il fuorilegge inizia a intimidire padre Keogh per indurre anche lui ad andarsene. Nonostante ciò, un’inconfessata, ambigua simpatia fra i due fa sì che il bandito risparmi la vita al sacerdote, arrivando ad uccidere addirittura uno dei suoi per difenderlo. Fingendosi attratto dalla fede, Valentino vuole indurre il prete a lodarlo davanti ai fedeli e per far questo non esita a usare Linda, una ragazza innamorata del sacerdote. Sconvolto, padre Keogh fa arrestare il bandito in chiesa. Nella sparatoria che segue, Valentino rimane mortalmente ferito e padre Keogh, pentito, viene a sua volta colpito a morte mentre si avvicina per dargli l’estrema unzione.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema