Il bandito della Sierra Morena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il bandito della Sierra Morena
Titolo originaleAmanecer en puerta oscura
Paese di produzioneSpagna, Italia
Anno1957
Durata85 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico
RegiaJosé María Forqué
SoggettoNatividad Zaro e Alfonso Sastre
SceneggiaturaAlfonso Sastre e José María Forqué
FotografiaCecilio Paniagua
MontaggioJulio Peña
MusicheRegino Sáinz de la Maza
ScenografiaAntonio Simont
Interpreti e personaggi

Il bandito della Sierra Morena (Amanecer en puerta oscura) è un film del 1957 diretto da José María Forqué.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Andalucia, 19 secolo. Juan Cuenca, un minatore, ha ucciso il capo degli operai della miniera, un ingegnere suo amico per difenderlo ha ucciso il capo della miniera stessa. I due non avevano intenzione di uccidere ma devono ugualmente nascondersi tra i monti per evitare la cattura e l'esecuzione. Durante la settimana santa però, secondo la tradizione, viene data la possibilità ad un condannato di ottenere la grazia.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema