Ibrahim Babangida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ibrahim Babangida
Ibrahim Babangida (cropped).jpg

Capo di Stato della Nigeria
Durata mandato 27 agosto 1985 –
27 agosto 1993
Predecessore Muhammadu Buhari (come Capo di Stato Militare)
Successore Ernest Shonekan (come Presidente della Nigeria)

Presidente dell'Unione Africana
Durata mandato 3 giugno 1991 –
29 giugno 1992
Predecessore Yoweri Museveni
Successore Abdou Diouf

Capo di Stato Maggiore dell'Esercito
Durata mandato gennaio 1984 –
agosto 1985
Predecessore Mohammed Inuwa Wushishi
Successore Sani Abacha

Dati generali
Partito politico Partito Democratico Popolare

Ibrahim Badamasi Babangida (Minna, 17 agosto 1941) è un militare e politico nigeriano. è stato Presidente della Nigeria dal 27 agosto 1985 al 27 agosto 1993 e presidente dell'Unione Africana dal 3 giugno 1991 al 29 giugno 1992.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Maestro dell'Ordine della Repubblica Federale di Nigeria - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Repubblica Federale di Nigeria
Gran Maestro dell'Ordine del Niger - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine del Niger

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Babangida, Ibrahim in Chambers Biographical Dictionary, Londra, Chambers Harrap, 2007.
  • (EN) Babangida, Ibrahim in Chambers Dictionary of World History, Londra, Chambers Harrap, 2005.
  • (EN) Nigeria: Military Rule, 1983-1999 in Encyclopedia of African History, Londra, Routledge, 2004.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente della Nigeria Successore Flag of Nigeria.svg
Muhammadu Buhari 1985-1993 Ernest Shonekan
Predecessore Presidente dell'Unione Africana Successore
Yoweri Museveni 1991-1992 Abdou Diouf
Controllo di autorità VIAF: (EN164176624 · LCCN: (ENn85162228 · ISNI: (EN0000 0001 1443 8474 · GND: (DE12040365X · BNF: (FRcb123487250 (data)