I cavalieri interstellari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I cavalieri interstellari
Titolo originaleTrancers 4: Jack of Swords
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1994
Durata74 min
Generefantascienza, azione
RegiaDavid Nutter
SceneggiaturaPeter David
FotografiaAdolfo Bartoli (fotografo)
MontaggioLisa Bromwell
Effetti specialiAnnette Bubis
MusicheGary Fry
ScenografiaMircea-Dudus Neagu
CostumiOana Paunescu
TruccoDaniela Busoiu, Michael Deak
Interpreti e personaggi

I cavalieri interstellari (Trancers 4: Jack of Swords) è un film diretto da David Nutter. Si tratta del quarto capitolo della serie fantascientifica Trancers.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questo capitolo non troviamo più Lena, Alice e gli altri amici di Jack Deth: resta solo lui che svolge il lavoro di addetto al controllo del flusso del tempo. Attraverso di esso Jack riesce a viaggiare con una speciale macchina, in grado di trovare e porre rimedio ad ogni evento perturbatore. Durante una spedizione un'entità vegetale dagli occhi di insetto: il Solonoid, danneggia la macchina di Jack che finisce in una dimensione alternativa: nel mondo medievale di Orpheus, governato dalle leggi della magia e non da quelle della scienza. I potenti del luogo sono i Trancers, governati da Lord Caliban. Jack dovrà allearsi ai ribelli del luogo per poter sopravvivere e ritornare indietro nel tempo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]