Hythe and Dibden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hythe and Dibden
parrocchia civile
Parish of Hythe and Dibden
Hythe and Dibden – Veduta
High Street
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneSud Est
ConteaFlag of Hampshire.svg Hampshire
DistrettoNew Forest
Territorio
Coordinate50°52′09″N 1°23′56″W / 50.869167°N 1.398889°W50.869167; -1.398889 (Hythe and Dibden)Coordinate: 50°52′09″N 1°23′56″W / 50.869167°N 1.398889°W50.869167; -1.398889 (Hythe and Dibden)
Abitanti20 526[1] (2011)
Altre informazioni
Cod. postaleSO45
Prefisso023
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Hythe and Dibden
Hythe and Dibden
Sito istituzionale

Hythe and Dibden è un villaggio dell'Inghilterra situato nella contea dell'Hampshire, nella regione del Sud Est. Si trova vicino alla cittadina di Southampton, la quale è raggiungibile attraverso un servizio di traghettamento.

Località[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Hythe significa "luogo d'atterraggio" o "rifugio".[2] Hythe venne citato per la prima volta in un documento parlamentare del 1293.[3] Il porto di Hythe venne localizzato in una mappa del 1575 del cartografo inglese Cristopher Saxton e in una del 1788 del cartografo John Harrison.[2] La chiesa attuale costruita in mattoni e in pietra calcarea di Bath venne edificata nel 1874 ed è intitolata a San Giovanni Battista.[4]

Nel 1837, venne riportata la morte di John Richards di Hythe, figlio di un uomo considerato il fondatore della cittadina. Secondo un quotidiano locale, prima della fondazione di Hythe vi erano soltanto alcune capanne abitate da un gruppo di pescatori. Successivamente, il padre di Richards fece costruire un cantiere navale e delle case per gli operai, facendo sorgere così il villaggio di Heath, in seguito Hythe.[5]

Hythe fu anche parte del villaggio di Fawley fino al 1913, quando venne accorpato con Dibden.[6]

Hythe fu sede della British Power Boat Company. Durante la seconda guerra mondiale, il porto di Hythe venne utilizzato per attraccare piccole navi e torpediniere della Royal Navy, nonché imbarcazioni della marina della RAF.[3] Nella cittadina venne inoltre costruita una base militare di proprietà della RAF; prima della sua chiusura, nel 2006, veniva utilizzata dall'Esercito degli Stati Uniti d'America.[7]

L'ampliamento della raffineria di Fawley negli anni cinquanta permise ad Hythe di espandersi e di garantire nuovi posti di lavoro alla popolazione.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Censimento 2011, Office for National Statistics
  2. ^ a b (EN) Hythe, Old Hampshire Gazzeetter. URL consultato il 20 maggio 2017.
  3. ^ a b (EN) History, HytheOnline.com. URL consultato il 20 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2007).
  4. ^ (EN) Parishes: Fawley, British History Online. URL consultato il 20 maggio 2017.
  5. ^ Southampton, Dec 23, in Hampshire Advertiser, 23 dicembre 1837.
  6. ^ (EN) History, Hythe & Dibden Parish Council. URL consultato il 21 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2016).
  7. ^ (EN) Workers bid farewell to RAF Hythe, in BBC News, 29 settembre 2006. URL consultato il 21 maggio 2017.
  8. ^ (EN) Journal of the Town Planning Institute, vol. 39, 1953, p. 87.
    «At Fawley the construction of Europe's largest oil refinery on Southampton Water has created a demand for more housing accommodation and it is proposed to satisfy this by expanding the existing villages of Hythe and Dibden Purlieu into a small town of 10,000».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN234363663 · LCCN (ENno2017157065
Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito