Horst Dassler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Horst Dassler (Erlangen, 12 marzo 1936Erlangen, 9 aprile 1987) è stato un imprenditore tedesco, fondatore della Arena.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Horst Dassler fu il figlio di Adolf Dassler, fondatore della Adidas, e fondatore a sua volta della società di articoli per il nuoto Arena nel 1973.

Dopo la morte del padre nel 1978, la madre Käthe Dassler divenne presidente della Arena e Horst Dassler tornò in Germania per prendere il suo posto nel top management dell'azienda. Quando sua madre morì nel 1984, Dassler assunse l'incarico di presidente, carica che mantenne fino alla morte nel 1987 per un tumore.

Film[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Paulheinz Grupe: Horst Dassler. Revolution im Weltsport. v. Hase & Koehler, München 1992, ISBN 3-7758-1266-0
  • Barbara Smit: Drei Streifen gegen Puma: Zwei verfeindete Brüder im Kampf um die Weltmarktführerschaft. Campus, 2005, ISBN 9783593376912. Taschenbuchausgabe 2007 (Titel Die Dasslers: Drei Streifen gegen Puma), ISBN 978-3404616084
Controllo di autoritàVIAF (EN35257754 · GND (DE119044633 · WorldCat Identities (ENviaf-35257754