Hiram I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hiram I (... – 936 a.C.) è stato un sovrano fenicio.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Hiram di Tiro fu sovrano della città fenicia dal 969 a.C. al 936 a.C. e fu contemporaneo dei re Davide e Salomone, al quale fornì oro e legno di cedro per la costruzione del tempio di Gerusalemme e navi per una spedizione commerciale sul Mar Rosso. Hiram, inoltre, ingrandì tramite terrapieni il territorio della fortezza e dell'isola di Tiro; fece costruire templi ad Astarte e a Melqart. Assoggettò la colonia africana di Utica.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia dei personaggi storici, Storia Illustrata, Arnoldo Mondadori Editore, 1970, p. 436, SBN IT\ICCU\LIA\0085282.
Controllo di autoritàVIAF (EN55413168 · LCCN (ENn78098001