Hercules Computer Technology

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hercules Computer Technology Inc.
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Forma societaria azienda privata
Fondazione 1982
Sede principale California
Gruppo Guillemot Corporation
Settore informatica
Prodotti
Sito web

L'azienda californiana Hercules Computer Technology, costituitasi nel 1982, è uno storico produttore di GPU e schede video degli anni '80.

Nel 1984 viene commercializzato il suo modello più noto: la Hercules Graphics Card, che ha un successo ampio, tale da designare con la sigla HGC uno standard video monocromatico compatibile con MDA nella modalità testo.

Hercules, successivamente, sviluppa e produce vari chipset grafici compatibili con lo standard CGA, ma con l'arrivo del nuovo standard video VGA nel 1987, inizia un lungo periodo di declino per l'azienda che si ridimensiona a produttore di schede grafiche, abbandonando la progettazione dei chip.

Nel 1998, con un fatturato annuale di soli 20 milioni di dollari, Hercules viene acquistata con tutti i debiti dalla tedesca ELSA che l'anno seguente va in fallimento.

Nel 1999 il marchio Hercules viene venduto alla francese Guillemot Corporation, produttrice di schede audio e video, che lo utilizza per tutti i suoi prodotti[1].

Le schede video Hercules-Guillemot montano GPU prodotte da Nvidia, ATI e PowerVR (Kyro I e II). La produzione di schede video prosegue fino al 2004, quando Guillemot liquida la divisione grafica.

Attualmente, con il marchio Hercules, Guillemot commercializza periferiche audio, speaker, Wi-Fi, webcam.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Con l'esclusione di quelli della sussidiaria Thrustmaster, produttrice di joystick, gamepad e altre periferiche omologhe.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende