Henry John Spencer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
henry John e la sorella lady Charlotte Spencer da bambini, ritratto di Joshua Reynolds

Henry john Spencer (20 dicembre 17703 luglio 1795) è stato un nobile e diplomatico britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio cadetto di George Spencer, IV duca di Marlborough e sua moglie Caroline Russell, duchessa di Marlborough, fu educato a Eton e Oxford. Considerato sin da giovane un astro nascente[1], nel 1790 divenne segretario di Lord Auckland, all'epoca ambasciatore nei Paesi Bassi, diventando al contempo membro del Parlamento per Woodstock, la circoscrizione di famiglia[2]. Durante il suo incarico diplomatico dovette sostituire Auckland, dimostrando una tale capacità che ad appena 20 anni venne nominato ministro plenipotenziario nei Paesi Bassi[2]. Nello stesso periodo venne mandato a Vienna come rappresentante del governo britannico all'incoronazione dell'imperatore Francesco II. Due anni dopo fece il suo discorso inaugurale alla Camera dei comuni, non riprendendo incarichi diplomatici fino al 1793[2]. In quell'anno, con lo scoppio della guerra contro la Francia, Auckland venne rimosso dall'ambasciata olandese, e la carriera di Spencer sembrò in stallo. Desideroso di ritornare sul Continente, anche a causa di dissapori con il padre, accettò infine con riluttanza l'incarico di plenipotenziario a Stoccolma, non potendo ambire all'ambasciata in Prussia a causa della sua ancor giovane età[2]. In Svezia rimase per due anni, finché nel 1795 venne destinato a Berlino. Quello che doveva essere il coronamento della sua brillante carriera fu però anche la sua fine: morì infatti di febbri il 3 luglio, ad appena venticinque anni[2]. Mai sposatosi, non lasciò discendenza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lee, Sidney, ed. (1898). "Spencer, George (1739-1817)". Dictionary of National Biography. 53. London: Smith, Elder & Co.
  2. ^ a b c d e http://www.historyofparliamentonline.org/volume/1790-1820/member/spencer-henry-john-1770-95

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • J. H. Round, Studies in Peerage and Family History, London, A. Constable and Company, 1901.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2966150085875215060009 · LCCN (ENnb2017014648 · WorldCat Identities (ENnb2017-014648
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie