Hans Langseth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hans Nilson Langseth

Hans Nilson Langseth (Eidsvoll, 14 luglio 1846Wyndmere, 10 novembre 1927) è stato un agricoltore norvegese naturalizzato statunitense detentore del record per la barba più lunga del mondo[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Eidsvoll (Norvegia) nel 1846, si trasferì nel 1867 negli Stati Uniti, dove si stabilì fino alla morte all'età di 81 anni. Condusse una vita modesta nel Minnesota lavorando come contadino; nel 1870 si sposò con Anna Berntsen, da cui ebbe quattro figli. Diventato celebre per la sua lunga barba, per un breve periodo girò gli Stati Uniti prendendo parte a un circo itinerante per mostrare la sua barba da record.

Hans Langseth divenne famoso grazie alla sua lunga barba, mai tagliata dall'età di 19 anni fino alla sua morte[2]. In punto di morte, secondo la misurazione ufficiale dello Smithsonian Institution, la sua barba era lunga 5.33 metri (circa 17,6 piedi); la famiglia in realtà sosteneva che fosse leggermente maggiore, arrivando a misurare 5,6 metri[2] (circa 18,6 piedi[3]). Nel 1967 alcuni frammenti della barba di Hans Langseth vennero donati dalla famiglia al Dipartimento di Antropologia del Smithsonian Institution[2][4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Longest beard - male, in Guinness World Records. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  2. ^ a b c Hans Langseth: la barba più lunga del mondo, in Confraternita della barba e dei baffi, 7 dicembre 2017. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  3. ^ HANS LANGSETH - World Record Longest Beard - King Whiskers, su hanslangseth.com. URL consultato il 9 dicembre 2017 (archiviato dall'url originale il 16 ottobre 2017).
  4. ^ (EN) Are beards good for your health?, in BBC News, 2016. URL consultato il 9 dicembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie