Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Han Fei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Han Fei[1], noto anche come Han Fei Zi (韓非子) (韓非T, Hán FēiP; ... – 233 a.C.), è stato un filosofo e funzionario cinese vissuto alla fine del periodo dei regni combattenti. Fu uno dei maggiori teorici della corrente di pensiero del legismo (法家; Fǎjiā).

Il trattato da lui redatto è noto con il nome di Han Feizi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Han" è il cognome.
Controllo di autorità VIAF: (EN41969338 · LCCN: (ENn81082486 · ISNI: (EN0000 0001 2129 8609 · GND: (DE118545531 · BNF: (FRcb128793368 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie